Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie

Cuba: Hotel Cayo Levisa, un paradiso

Cayo Levisa, di proprietà della catena Cubanacan Hotel, è l’ideale per godersi una vacanza entrando in contatto diretto con la natura.
Situato nel nord della provincia di Pinar del Rio, a circa tre miglia nautiche dalla costa, Cayo Levisa è una delle mete preferite da molti turisti esigenti.
Oggi, Cayo Levisa è principalmente frequentato da persone in vacanza provenienti dall’Europa, soprattutto da italiani, con un alto tasso di repeaters.
Circa 3,2 km di spiaggie vergini, il mare cristallino, la varietà di fondali spettacolari e unici, nella regione rendono questo luogo privilegiato per le attività nautiche e per le immersioni.
L’hotel dispone di 33 camere dotate di aria condizionata, telefono, TV satellitare, bagno privato e cassaforte. Ha due ristoranti con una buona varietà di offerte, due bar e soprattutto il personale rivolge la massima attenzione ai visitatori in modo da metterli a loro agio.
Cayo Levisa è specializzata in tutte le attività nautiche come lo snorkeling, le immersioni subacquee diurne e notturne (esistono ben 23 punti di immersione), i corsi sub. Oltre a dedicarsi alla pesca, si può andare in taxi boat, kayak, catamarano, pedalò.
L’ospite può anche fare escursioni in luoghi interessanti nella provincia di Pinar del Rio, Soroa, la Cueva del Indio, e visitare il Murale della Preistoria, solo per citare alcuni dei siti più importanti.

L’Hotel a Cayo Levisa offre servizi di cambio valuta, accetta le maggiori carte di credito; si possono richiedere massaggi; organizza animazione diurna e serale, lezioni di ballo, corsi di spagnolo, nel bar vengono serviti cocktail internazionali. Ha un negozio di souvenir e dispone di un medico 24 ore su 24.
La leggenda narra che il nome si tramandi dai tempi dei corsari e dei pirati: nelle acque limitrofe affondò una nave che portava proprio il nome ‘Levisa’, che diede la denominazione all’isola.
Si consiglia di visitare l’Hotel Cayo Levisa, sarà sicuramente un’esperienza indimenticabile.

Fonte: American Journal Digital e dei Caraibi

Tradotto da Giovanni Frenda dal sito http://www.newsinamerica.com/

 

Pubblicato il 28 aprile 2010 alle 12:59di Giovanni Frenda

Categorie: Destinazioni | Tag: Tags: , , ,

3 commenti

  1. Andrea Nenni ha detto:

    Un po’ più di attenzione nella traduzione?

  2. giovanni ha detto:

    Grazie Andrea del tuo commento. Il blog sta crescendo e proprio in questi giorni diamo il benvenuto ad Antonella, che inizia a collaborare con noi.
    Antonella seguirà proprio la revisione dei testi, per far si che le traduzioni e gli articoli non contengano errori, distrazioni o inesattezze.
    Con Antonella il blog cresce la ringraziamo del suo aiuto.
    Grazie

  3. Claudia ha detto:

    Bellissima Cayo Levisa, ci sono stata ad agosto dell’anno passato con altri agenti di viaggio..veramente un paradiso!!!

Lascia un commento