Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie

Un’amica di Press Tours, l’agenzia  Nashe Viaggi, ci ha inviato questa bella descrizione del libro di Bill Bryson dal titolo “Una città o l’altra, viaggio in Europa“. La ringraziamo del suggerimento.

L’autore decide di ripetere il percorso fatto da giovane attraverso il vecchio continente partendo dall’estremo nord di Hammerfest arrivando alla Turchia, passando per i coffee shop olandesi, il pessimo cibo svedese e la follia automobilistica parigina. L’atteggiamento curioso e incantato lo caratterizza, in ogni città… viene accompagnato da quella meravigliosa “sensazione di non sapere mai cosa potrebbe accadere” lo portano a riuscire a sorridere di tutto e a prendere ogni disavventura come un’avventura. Peccato che in questo viaggio emerga anche un atteggiamento ipercritico, che fa percepire una certa sufficienza nei confronti di questi “non americani” tanto strambi e con abitudini lontane dalle sue, stupito quasi che gli “europei” non si presentino tutti uguali in ogni angolo del continente (”Mi affascinava come gli europei potessero essere tanto uguali tra loro – a tal punto da risultare al contempo universalmente intellettuali e cerebrali, guidare auto minuscole e vivere in piccole case di città antiche, amare il calcio… – pur rimanendo così eternamente e sorprendentemente diversi”).

More about Una città o l'altra

Pubblicato il 17 novembre 2010 alle 09:11di Giovanni Frenda

Categorie: libri | Tag: Tags: , , ,

Lascia un commento