Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Bariloche (Argentina) - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Nella Patagonia nord-occidentale, ai piedi delle Ande, circondata da splendidi paesaggi montuosi e collinari coperti foreste, la città argentina di San Carlos de Bariloche si estende sul versante meridionale del maestoso lago Nahuel Huapi. La ‘regina’ dei laghi del sud della regione andina è attrezzata per una quantità quasi illimitata di attività da praticare tutto l’anno: passeggiate, pesca a mosca (trote, salmoni, ecc.) e ricreazione sportiva all’aria aperta (trekking, alpinismo, rafting, mountain bike, equitazione, parapendio, golf, vela, ecc.) durante le stagioni intermedie e l’estate, oltre agli sport invernali.
Bariloche è la città d’accesso alla vicina stazione sciistica del Catedral, la più completa e meglio attrezzata di infrastrutture all’avanguardia – tra le quali un sistema di innevamento artificiale che crea fiocchi reali che coprono un’estesa superficie sciabile – in Argentina, oltre che l’unica del genere ad abbinare una quantità di locali notturni, pub, ristoranti, cinema, teatro, 8 discoteche e un casinò.
Si stagliano come torri di un tempio in stile gotico-medievale le cime del Cerro Catedral (1.030 m), la montagna compresa nel Nahuel Huapí National Park che è diventata di fama mondiale tra gli appassionati di tutte le discipline sciistiche: in una stagione della durata di cinque mesi (con luglio di punta) frequentano le 53 piste di varie difficoltà per un totale di 103 km e possono provare la loro abilità anche nel fuori pista, nel freestyle e nello snowboard su un’area appositamente progettata a dossi. Con il 15% delle piste per principianti e il 60% per il livello intermedio, 40 impianti di risalita che possono trasportare fino a 35mila sciatori all’ora a 2.000 m.s.l.m., questo comprensorio di qualità è prediletto anche da intere famiglie. La pista di Amancay attraversa una spettacolare foresta, quella di Punta Princesa (innevata fino alla fine di ottobre) è adatta a tutti i livelli, mentre la De la Garganta, la Pista Seis e la Del Bosque sono per i sciatori esperti, in particolare sulle prove più difficili di De las Nubes e Carlitos.
Centro turistico principale nella provincia di Río Negro molto vicino al confine con il Cile, Bariloche è soprannominata la ‘Svizzera Argentina’ per lo charme conferitole dalle case in pietra e legno tipiche delle località di montagna nella nazione elvetica, alla quale assomiglia inoltre per la straordinaria quantità di negozi di cioccolato nei quali vengono cordialmente offerti continui assaggi. Numerose sono anche le escursioni lacustri che Press Tours consiglia in questa zona andina: Victoria Island, Huelmul Island, Arrayanes Wood, Puerto Blest, Cascada Los Cántaros e il lago Frías, iniziando dal Circuito Chico attorno al lago scintillante in cui si specchia Bariloche.

Immagine in evidenza: Bariloche (Argentina) – Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Pubblicato il 25 gennaio 2011 alle 11:14di Antonella

Categorie: Destinazioni | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento