Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie

Sequoia National Park (Usa) - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Sequoia National Park (Usa) – Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Secondo parco nazionale più antico in America, istituito nel 1890 dopo il Yellowstone National Park, e primo nello Stato della California tra le colline e le montagne della sezione centrale a sud della Sierra Nevada, il capolavoro della natura Sequoia National Park è un tesoro intatto di paesaggi tra i più suggestivi con alcuni tra gli alberi di maggiore dimensione al mondo, 26 aree con sequoie giganti, montagne tra le più alte negli Stati Uniti (Whitney Mountain), circa 240 grotte e una miriade di laghi. A sud del confinante Kings Canyon National Park, è gestito dal 1984 dal National Park Service nell’unità amministrativa Sequoia and Kings Canyon National Parks, Riserva della Biosfera Internazionale per la diversità di climi insoliti e per gli ecosistemi presenti. Oltre un milione di visitatori all’anno scelgono come destinazione il patrimonio intatto di alcuni paesaggi tra i più suggestivi esistenti nel Sequoia National Park per i giganteschi esemplari di diversi tipi di alberi, ma in particolare per le sequoie giganti (dai tronchi con la corteccia colore cannella per la presenza di tannino) svettanti fino a un’altezza di oltre 300 metri. Dalla fine di maggio ai primi di settembre, una navetta parte dalla città di Visalia e, attraverso Three Rivers, arriva fino al Giant Forest Museum, dove parte quella interna al parco.
Nell’area di 5 kmq di Giant Forest crescono quattro tra le cinque più grandi sequoie al mondo, compresa la sequoia General Sherman Tree di circa 2.100 anni, il più grosso albero in vita sulla Terra per volume, alto quasi 275 m, con il tronco pesante 1.385 tonnellate, la circonferenza al suolo di 103 m, il diametro di base di 36 m e rami di 7 m di diametro. A nord-ovest di questa foresta, si trova il bosco Lost Grove con più di 400 sequoie giganti, una tra le maggiori concentrazioni nel parco intero.
A partire dai primi di maggio fino a ottobre, i tour alla grotta di Crystal Cave (lungo Cascade Creek, nella parte occidentale) conducono tra stalattiti e stalagmiti di calcare trasformato in marmo, si può passeggiare con i ranger tra le sequoie gigantesche in Giant Forest ed avvistare camosci, orsi bruni e la fauna selvatica di montagna una volta raggiunto il prato ‘gemma della Sierra’ Crescent Meadow (a est del parcheggio Moro Rock nei pressi del Giant Forest Museum). Percorso un breve sentiero, i 400 gradini di una scalinata (costruita nel 1930 dal Civilian Conservation Corps) conducono fino alla sommità della roccia di granito Moro Rock al centro del parco, tra Giant Forest e Crescent Meadow, dove si può godere di uno dei migliori panorami delle montagne della Sierra Nevada con una vista impareggiabile (migliore al tramonto) della parte occidentale del parco.
Il Sequoia National Park è una delle migliori destinazioni per le vacanze con la famiglia tra le foreste in California, spiega Press Tours, presenta una straordinaria offerta di miriadi di attrazioni e di attività ricreative tutto l’anno: visualizzazione delle sequoie giganti, escursioni sensazionali tra enormi abeti e cedri, trekking, arrampicate su rocce simili a quello dello Yosemite National Park, equitazione, pesca, birdwatching (oltre 200 specie di uccelli), visite alla grotta in primavera-estate, sci di fondo e con racchette da neve nella Sierra in inverno.

Un tour tra i parchi Americani? Clicca qui per fare il tuo preventivo.

Pubblicato il 20 aprile 2011 alle 08:44di Antonella

Categorie: Destinazioni, Stati Uniti | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento