Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Ringraziamo Alison, un’amica di Press Tours, per la ricetta della Guava Duff, uno squisito morbido dessert bollito a base di polpa di guava e di spezie, dolce nazionale tradizionale alle Bahamas, popolare tra bambini e adulti, servito accompagnato da una salsa con burro, albumi e zucchero.

Ingredienti per l’impasto:
– 15 grandi frutti di guava
– gr. 400 di farina da dolci
– 4 cucchiaini di lievito in polvere
– gr. 50 di zucchero
– gr. 50 di burro
– ml. 50 di olio di semi
– 2 tuorli d’uovo
– 2 albumi d’uovo
– 2 cucchiaini di cannella macinata
– 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
– 1 cucchiaino scarso di noce moscata macinata
– la punta di un cucchiaino di sale

Ingredienti per la salsa:
– gr. 250 di burro
– gr. 200 di zucchero
– 2 albumi d’uovo
– 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Preparazione:
Lavare, sbucciare, tagliare a metà le guaiave, passarne a setaccio la polpa e mescolarla con la cannella, la vaniglia e lo zucchero (quantitativo a piacere, al massimo gr. 50). Per l’impasto, passare al mixer o nel robot da cucina in ordine burro, olio, zucchero e, per ultimi, i tuorli d’uovo. Setacciare la farina con il lievito, il sale, aggiungere la vaniglia, quindi unire al composto a base di burro e tuorli impastando per bene. Dividere l’impasto in 3 palle, rivestirle di pellicola alimentare trasparente e riporle in frigorifero per ½ ora. Sulla spianatoia infarinata, stendere con il mattarello ognuna delle palle di impasto e ricoprire le sfoglie con il composto a base di guava. Arrotolare l’impasto farcito, avvolgerlo stretto e sigillarlo nella speciale pellicola da cottura o in una pezza di cotone ben chiusa da spago naturale. Bollire per circa un’ora in una grande pentola colma di acqua calda. Quando è quasi pronto, preparare la salsa. Montare gli albumi a neve in una ciotola e, in un’altra, mescolare burro e zucchero con il mixer (aggiungendo eventualmente un poco di acqua calda qualora risultasse eccessivamente solido) fino a ottenere una crema morbida e ben amalgamata. Aggiungere delicatamente, poco per volta, gli albumi d’uovo e la vaniglia continuando a sbattere finché l’insieme è diventata perfettamente liscio. Affettare il rotolo e servirne ogni fetta irrorata di salsa calda.

Goiaba, Guaiaba, Guava
Photo Goiaba, Guaiaba, Guava by Vic Lic, on Flickr │ (CC BY 3.0)

Pubblicato il 27 giugno 2011 alle 08:46di Antonella

Categorie: Ricette | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento