Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie

New York - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

New York – Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Il 44° Annual West Indian Carnival Festival, il festoso Carnevale Caraibico di New York, si svolgerà a Brooklyn da Giovedì 1 Settembre a Lunedì 5 Settembre 2011 con un susseguirsi di eventi presso il Brooklyn Museum e la Parata conclusiva in Eastern Parkway (Eastern Pkwy).
L’inaugurazione ufficiale è fissata per Giovedì 1 Settembre 2011 (ore 19) con uno spettacolo di musica dal vivo.
Il 2 Settembre 2011 (ore 20) si svolgeranno lo Stay in School Concert (ore 10-14, ingresso libero) e l’Official Brass Fest 2011 (ore 20-23) per festeggiare i Re vincitori del concorso di musica Soca.
Il 3 settembre 2011 si terranno lo speciale Junior Carnival (ore 9-15) e, in serata (ore 20), il trascinante concorso musicale Steel Band Panorama. Il ritmo tipico del Carnevale dei Caraibi è prodotto con i cosiddetti fusti d’acciaio (in origine bidoni di metallo vuoti e similari) utilizzati come strumenti a percussione negli anni ’30-’40, dopo che la batteria fu vietata dal governo britannico a Trinidad.
Domenica 4 settembre 2011, l’Annual Caribbean Gospel Fest (ore 14) sarà seguito dallo spettacolo musicale  Dimanche Gras/Fat Sunday (ore 19).
Sarà Lunedì 5 Settembre 2011 (Labor Day), l’attesissima giornata del West Indian American Day Carnival con la Labor Day Parade. Principale festival culturale pubblico all’aperto di New York e Carnevale più importante in tutto il Nord America, si snoderà nel quartiere di Brooklyn lungo un percorso che, alle ore 11, partirà dall’angolo di Rochester & Eastern Parkway per andare a terminare vicino a Grand Army Plaza alle ore 18. Alla sfilata variopinta parteciperanno persone mascherate in modo stravagante con costumi molto originali, sfarzosi ed elaborati per mesi ed enormi carri allegorici a tema la suono di musica reggae e calypso live ad alto volume. Mentre altri artisti si esibiranno sul palco presso la Biblioteca di Brooklyn, nelle strade attorno numerose bancarelle prepareranno svariate prelibatezze gastronomiche di cucina etnica e delle Indie Occidentali, come Jerk Chicken, stufato di coda di bue, pesce volante e platano fritto, riso e piselli, Callaloo, pane di cocco, capra arrosto, pollo al curry, polpette di carne, torta di patate dolci, ecc. In vendita anche oggetti artistici e di artigianato, abbigliamento, monili, libri, ecc.
Organizzato e promosso ufficialmente dalla no-profit Indian-American Day Carnival Association (WIADCA) fondata nel 1967 per promuovere la cultura caraibica a NY, il West Indian Carnival Festival and Parade è un appuntamento annuale che offre divertimento assicurato ad oltre 3,5 milioni di persone tra residenti nel quartiere, newyorkesi, americani, immigrati, turisti. Tra la folla sventolaranno bandiere di Trinidad, Barbados, Grenada e di altre nazioni caraibiche nel lungo week-end che segna la fine dell’estate con un insieme di eventi speciali. Da non perdere in particolare la West Indian Carnival Parade, consiglia Press Tours. Tra gli anni ’20-’40, il Carnevale era festeggiato nelle case degli immigrati dai Caraibi ad Harlem, poi in strada fino alla revoca nel 1964 in seguito a disordini. Dalla ripresa nel ’67 per intervento della WIADCA, la sfilata è stata spostata lungo il percorso attuale.

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito


pulsante creazione viaggio

Pubblicato il 17 agosto 2011 alle 09:07di Antonella

Categorie: Destinazioni, Stati Uniti | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento