Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Antigua Sub con Press Tour

UN MARE LEGGENDARIO, RELITTI SOMMERSI E FONDALI RICCFHI DI UNA STRAORDINARIA E COLORATA BIODIVERSITA’: SCOPRILI CON PRESS TOURS.

Mare cristallino e ricco di vita, spiagge di sabbia bianca, hibiscus, orchidee, bambù giganti,
palme da cocco e le storiche rovine della base navale dell’ammiraglio Horatio Nelson: sono queste alcune delle straordinarie attrattive che hanno valso ad Antigua l’appellativo di “gioiello delle Piccole Antille”.
Quest’isola meravigliosa conta ben trecentosessantacinque spiagge, «una per ogni giorno dell’anno» come dicono i locali. Per gli amanti della subacquea, quest’isola caraibica è una destinazione che può regalare grandi soddisfazioni. Avventurandosi alla scoperta dei fondali, infatti, si potranno ammirare dei veri e propri canyon ammantati di coralli,ripide pareti di scogli e grotte sottomarine abitate da un’infinità di creature: tartarughe, squali, barracuda e molte altre specie ittiche tropicali.
Sia l’isola di Antigua sia quella di Barbuda sono per la maggior parte completamente circondate da reef corallini molto ben preservati e da muri e relitti di antiche navi di colonizzatori e mercanti affondate nei secoli. Le coste a sud e a est di Antigua e l’intera costa di Barbuda sono circondate da piattaforme che permettono eccellenti condizioni per immersioni subacquee e per un entusiasmante snorkeling anche in acque poco profonde. Nella maggior parte dei punti d’immersione c’è pochissima corrente o è addirittura totalmente assente, con la temperatura dell’acqua che si aggira intorno ai 25 gradi.
La visibilità sott’acqua varia da 15 a 40 metri e la flora marina e gli animali marini tropicali sono presenti in grande quantità, con una notevole biodiversità. Oltre a un’ottima subacquea, anche lo snorkeling offre punti di spettacolare bellezza e varietà di flora e fauna marine a pochi metri dalle splendide spiagge di entrambe le isole.
Un altro noto punto d’immersione è il Relitto delle Ande, una nave mercantile a tre alberi affondata nel 1905, giacente a una profondità di appena 9 metri nei pressi di Deep Bay. E ancora, i fondali dell’Ariadne Shoal, brulicanti di aragoste e di squali nutrice. Le coste meridionali e orientali sono quelle con più punti per immergersi. Ai più esperti,la piattaforma di Ariadne Shoal,, lungo la costa sud, offre grandi emozioni. Mediamente, la profondità varia dai 7-8 metri ai 24, fino a raggiungere la profondità di ben 55 metri.
Le distanze dei punti d’immersione dalla costa in molti casi si coprono con 5 minuti di barca, i più lontani con 40 minuti.
Da Antigua, in modo rapido e sicuro, si può facilmente raggiungere qualsiasi altra isola delle Piccole Antille dei Caraibi centrali e meridionali in pochi minuti di volo e, quindi, proseguire nello stupore di isole talmente differenti l’una dall’altra per storia di colonizzazione, morfologia geografica, culture che nei secoli si sono mischiate, da rendere la vostra vacanza un viaggio di scoperta unico nel suo genere.
Anche le piccole isole centrali e meridionali offrono uno spettacolare Mar dei Caraibi! Possibilità di immergersi nei mari caldi e ricchi per godere di bellezze marine e relitti storici ovunque ai Caraibi.
Press Tours
 (cliccate sul link per fare un preventivo direttamente sul nostro sito) ripropone anche per questa stagione invernale un volo diretto operato dalla compagnia italiana Neos, in partenza tutti i lunedì da Milano Malpensa per Antigua (a partire dal 19 dicembre 2011 fino a inizio maggio 2012), un ottimo collegamento che permette di raggiungere Antigua in tutta comodità e di abbinare un’altra isola per apprezzare le varie diversità tra un’isola di colonizzazione inglese ad un’altra colonizzata dai francesi,ad un’altra di impronta olandese o spagnola o portoghese… La programmazione su Antigua e su tutte le isole dei Caraibi (Press Tours è l’unico operatore a proporre tutte le isole dei Caraibi), sia come destinazione mare unica sia in combinazione con un viaggio negli Stati Uniti o in abbinata con due e più isole, è riportata e descritta nel catalogo “Stati Uniti & Piccole Antille 2012” di Press Tours ed è visualizzabile sul sito www.PressTours.it (è possibile sfogliare il catalogo on-line).
Il sito, inoltre, permette di preventivare on-line (in tutta sicurezza e con la garanzia dell’aggiornamento delle disponibilità e delle migliori quotazioni in tempo reale) qualsiasi tipo di viaggio, sia con voli diretti sia con voli delle principali compagnie di bandiera, su tutte le destinazioni caraibiche e del continente americano. Inoltre, direttamente dal sito Press Tours si accede a tutte le informazioni di carattere turistico su ogni singola destinazione: dettagli e caratteristiche di alberghi, villaggi, tour, campi da golf, mappe satellitari, fotografie, visite virtuali ecc.
Info: diving@presstours.it; www.PressTours.it



Written by Rivista IL SUBACQUEO

Pubblicato il 9 novembre 2011 alle 10:46di Giovanni Frenda

Categorie: Viaggi sub | Tag: Tags: , , , , , , ,

Lascia un commento