Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
New York - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

In occasione dei preparativi per Natale, la spettacolare New York diventa più che mai fantastica con vetrine a tema, luci scintillanti, addobbi, cori, bancarelle di dolciumi, eventi speciali, mentre il tradizionale albero natalizio sovrasta su Rockefeller Plaza dominando sul vorticoso fermento del mese di dicembre. Passeggiare nel centro cittadino per vedere le novità degli allestimenti delle vetrine natalizie dei grandi magazzini in Midtown Manhattan è sempre un richiamo di grande successo atteso ogni anno: attira migliaia di turisti internazionali, newyorkesi e provenienti dagli Stati Uniti nel periodo tra il Giorno del Ringraziamento e Capodanno. La carrellata di queste opere d’arte fantasiose in mostra sull’isola di Manhattan, che esalta le famiglie divertendo i bambini con colpi di scena high-tech, è un’intramontabile tappa imperdibile di ogni vacanza invernale a NYC, spiega Press Tours: è un’attrattiva dell’atmosfera natalizia metropolitana diffusa non soltanto lungo i battuti percorsi dello shopping, in Times Square e nella Fifth Avenue.
L’elegante Bloomingdale’s (59th Street & Lexington Avenue, Third Avenue) offre la possibilità di ricreare in grande dimensione, su uno sfondo blu, una selezione delle storiche ‘shopping bag’ di carta che, dal 1961, introdusse per prima per pubblicizzare il proprio marchio; intanto una fotocamera nascosta all’interno scatta una foto che compare in vetrina e che viene inviata anche alla pagina ufficiale su Facebook. L’anno scorso, per le festività natalizie questo punto vendita della catena di Department stores statunitensi di proprietà della Macy’s, Inc. si è addobbato con tende rosse e una passatoia della stessa tonalità srotolata sul marciapiede.
Macy’s (151 West 34th Street) è il grande magazzino favorito per vedere le particolari installazioni tecnologiche interattive che coinvolgono i visitatori: nella stagione 2011 all’insegna del bianco dominante degli addobbi, sono disponibili schermi touch per progetti in 3D da inviare al cellulare, come una vacanza da sogno verso l’Albero dei Desideri, mentre l’anno scorso gli alberi di Natale apparivano dietro la vetrata e, nel 2009, si imbucavano le lettere da inviare a Babbo Natale.
Bergdorf Goodman (Fifth Avenue e 58th Street), dalle vetrine natalizie eleganti e d’avanguardia come l’abbigliamento di alta classe in vendita all’interno, quest’anno presenta animali selvatici a grandezza naturale nella giungla urbana, una foresta tropicale di metallo e specchi con una gabbia gigante in ottone con un manichino che indossa abito firmato ed un altro tra orsi polari.
Molto creativo, anche Barneys (Madison Avenue e 61st Street): per sostenere il Laboratorio Gaga, un negozio interno speciale a tema Lady Gaga, presenta una vetrina allestita elegantemente nei colori bianco-avorio e oro con capelli e acconciature riferiti alla cantante pop newyorkese, un’altra in cui questa si illumina a sirena in una grotta, una terza in cui una macchina del tempo la trasforma in forma non umana, e una quarta con un cortometraggio. In passato, comparivano star d’epoca, in voga e astri nascenti dello spettacolo, o il Natale anni ’60 con tanto di Volkswagen in miniatura tra campane a bizzeffe e nel 2010, un diorama di chef rinomati in gara per la cena natalizia.
Di fronte al Rockefeller Center, le fantastiche vetrine di Natale di Saks (Fifth Avenue e 49th Street) sono create soprattutto per divertire e fare spalancare gli occhi a folle di bambini di fronte a effetti animati, tridimensionali, musicali. La storia è quella del libro illustrato “Chi fa la neve”, in vendita esclusiva, con una ragazza alla ricerca della fonte di questa magia visiva, mentre uno spettacolo di luci proiettate sulla facciata del palazzo crea l’illusione di una nevicata. Gli ultimi temi sono stati la Bella addormentata nel bosco con le bambole robotizzate protagoniste del famoso balletto di danza classica di Tchaikovsky e, nel 2010, la favola per bambini su un pannello interattivo che si popolava dei personaggi creati dai visitatori al tocco di comandi in vetrina.
Le vetrine di Lord & Taylor (39th Street e 5th Avenue) sono tra le più popolari e stravaganti di NYC: si ispirano un’illustrazione natalizia di Carl S. Wilson del 1941, ma il negozio ha anche richiesto ai bambini locali di disegnare la loro vacanza ideale.

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

Merry Christmas!
Photo Merry Christmas! by sach1tb, on Flickr │ (CC BY-SA 3.0)

New York City December, 2010
Photo New York City December, 2010 by Clint Currier, on Flickr │ (CC BY 3.0)

Pubblicato il 29 novembre 2011 alle 10:19di Antonella

Categorie: Destinazioni, Stati Uniti | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 commento

Lascia un commento