Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Pigeon Island - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

La 21ª edizione del Saint Lucia Jazz si svolgerà dal 30 aprile al 13 maggio 2012 con emozionanti performance live di 50 famosi artisti locali, regionali e internazionali come l’acclamato Lionel Richie, ospitate in luoghi diversi di St Lucia, ma in particolare nella sede storica all’aperto in Pigeon Island e con un ricco corollario di eventi a ingresso gratuito in via di definizione.
La scaletta incentrata su brani di jazz puro, in stile caraibico e creolo con tocchi di R&B e di altri generi musicali saranno interpretati sul palco principale dal 9 al 13 maggio da celebri artisti come Lionel Richie (numerosi riconoscimenti tra i quali 5 Grammy Awards e 18 American Music Awards), il trombettista sudafricano Hugh Masekela (5 Grammy Awards), il reggae Ziggy Marley (figlio del leggendario Bob Marley), l’americano compositore e sassofonista jazz Joshua Redman, il gruppo di musicisti francesi di origine gitana Gipsy Kings che si esibiscono in spagnolo con musica flamenco e salsa in ritmo pop, la cantautrice americana R&B e cantante soul Keri Hilson, il fenomeno pop e hip hop Melanie Fiona, il musicista afroamericano di genere gospel con contaminazioni musicali hip hop e R&B Kirk Franklin.
Dopo l’apertura alle ore 19.30 di lunedì 30 aprile con Fay Ann & Bunji Garlin, Busy Signal e Teddyson John al Mindoo Phillip Park (lo stadio nella capitale Castries), gli appuntamenti  ufficiali continueranno al Gaiety a Rodney Bay con Joshua Redman e Ronald “Boo” Hinkson mercoledì 9 maggio e con Mario Canonge e Luther François nella serata di giovedì 10 maggio. Da venerdì 11 maggio i concerti continueranno a Pigeon Islandcon Gipsy Kings, Ziggy Marley e la giovane band trio di musicisti di St Lucia, Derek Yarde Project ‘DYP’ – En Kweyol; sabato 12 maggio alle ore 16 con Kirk Franklin, Keri Hilson, Alison Nonet Marchese con Andy Narell e alle ore 20 con Lionel Richie, Hugh Masekela, Wespe POU Ayiti Projeect con Jean Caze, Richard Payne, Sonny Troupe & Joel Widmaier, Melanie Fiona.

Assistere al Saint Lucia Jazz, diventato uno dei maggiori festival in calendario sull’isola ed uno tra i più attesi nei Caraibi, sarà l’occasione per visitare questa suggestiva piccola nazione insulare delle Piccole Antille situata tra il Mar dei Caraibi orientale e l’Oceano Atlantico, a nord delle isole di Saint Vincent e Grenadine, a sud di Martinica e ad ovest di Barbados, suggerisce Press Tours. L’isola di Saint Lucia è rinomata per le bellezze naturali, come le gigantesche Piton Mountains, gemelle di roccia Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO, la foresta pluviale tropicale, il vulcano, oltre al vivace mercato di Castries e i pittoreschi villaggi di pescatori lungo la costa. Oltre a rilassarsi su spiagge di sabbia bianca o nera, praticare snorkeling e immersioni subacquee, si può passeggiare o fare trekking nel verde in un contesto naturale in gran parte riserva naturale protetta costellata di cascate.

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

pigeon island
Photo pigeon island by TPMpix, on Flickr │ (CC BY-ND 3.0)

Pubblicato il 10 febbraio 2012 alle 09:30di Antonella

Categorie: Caraibi, Destinazioni | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento