Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Elefante

Il Kenya Wildlife Service (KWS) ha lanciato un piano strategico decennale di tutela e gestione della popolazione di elefanti nei loro habitat in territorio kenyota, in Africa Orientale, in modo da contrastare una recente recrudescenza della pratica del bracconaggio praticato a scopo di commercio su scala mondiale. In Kenya, i bracconieri hanno sterminato 278 esemplari di elefante nel 2011 contro i 177 nel 2010 e oltre 8 tonnellate di avorio acquisito illegalmente sono state sequestrate negli ultimi tre anni nonostante la messa al bando internazionale in vigore dal 1989.

Le strategie di conservazione della specie dell’elefante delineate dal KWS insieme ad altri partner prevedono una serie di interventi nella Repubblica del Kenya:

– revisione e inserimento ai sensi di legge di sanzioni più punitive verso la criminalità della fauna selvatica
– mantenimento, incremento e distribuzione della popolazione di elefanti
– rafforzamento dello stato di sicurezza degli elefanti
– maggiore protezione nelle aree più cruciali di dispersione, nei corridoi di migrazione, attorno all’abitato
– riduzione dei casi di rischio di interazione conflittuale dell’animale in questione con l’uomo
– promozione dell’immagine dell’elefante
– programmi di educazione alla tutela dell’elefante nelle comunità locali nelle vicinanze delle zone protette
– incentivi e benefici tangibili a coloro che vivono al di fuori delle aree in protezione per promuovere tolleranza e cura nella custodia degli elefanti
– introduzione dell’unità cinofila con cani addestrati per rilevare i movimenti di avorio illegale presso l’aeroporto internazionale di Eldoret e in altri punti di uscita e di ingresso nella nazione
– collaborazione transfrontaliera più efficiente e operativa
– moderne procedure di ricerca e di monitoraggio, come il già avviato sistema standard del collare a tecnologia GPS al collo degli elefanti
– database con informazioni sincronizzate sulla condizione di conservazione della fauna selvatica in tutto lo Stato
– formazione di personale qualificato, competente e aggiornato nel settore

La manovra governativa ha lo scopo di garantire un aumento del 3% annuo della popolazione di elefanti (stimata a 37.000 esemplari ad oggi in Kenya, dai 35.000 nel 2010) e di limitare la caccia di frode e il traffico illegale di avorio a scopo di lucro.

Richiedi un preventivo personalizzato

Scirocco Tours by Press Tours

Pubblicato il 9 marzo 2012 alle 09:24di Antonella

Categorie: Africa, Destinazioni | Tag: Tags: , , , , , , ,

Lascia un commento