Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie

Messico d'amare articolo Press ToursPress Tours, Messico da amare

Messico al centro. Press Tours ha presentato a Roma, in collaborazione con l’Ente del Turismo Messicano, con la responsabile Sarina Alvarez, e il partner aereo Neos (compagnia che opera un volo il giovedì Milano Malpensa Roma Fi micino Cancun), una destinazione tra le primarie del portfolio dell’operatore “una meta che rappresenta negli ultimi anni una sicurezza di prodotto e di crescita costante”, come ha sottolineato Moreno Rognoni, promozione e comunicazione del to. Il Messico firmato Press Tours si raccoglie in un ricco catalogo di 64 pagine, con una miriade di proposte che rispondono ai più vari interessi e motivazioni del viaggiatore. “Ogni tour proposto – ha spiegato Rognoni – ha un suo perché, siamo contro la banalizzazione delle destinazioni, crediamo fortemente in questa destinazione e offriamo il meglio. Molta attenzione è stata dedicata alla parte continentale del Messico con decine di possibilità di tour alla scoperta di vari itinerari “tematici”: dai tour Maya ai tour naturalistici, dalle grandi città a quelle coloniali. Come strutture personalizzate proponiamo tre EXPLORACafè, un format villaggio che porta il cliente fuori dall’albergo con programmi ed escursioni da hoc per far vivere davvero la destinazione. Il trend è rassicurante – ancora Rognoni. “Nel 2011 abbiamo registrato 9000 pax e nei primi 5 mesi del 2012 siamo a +12% rispetto al 2011. La spiegazione di questi risultati è che bisogna assolutamente differenziare il prodotto, vendere qualcosa di unico al cliente” . Invitante, e informativo, sia per l’agente di viaggi che per il cliente, il sito dell’operatore, con una miriade di informazioni e notizie vive sul Messico e su tutte le altre destinazioni proposte. Tra le mete programmate dall’operatore Cuba al primo posto “con un impegno importante”, seguita da Repubblica Dominicana e Messico, poi Giamaica e Antigua. E Usa. New entry da un anno l’Oceano Indiano, “con una partenza pacata ma pratiche molto corpose, in collaborazione con Emirates”. Mentre l’area de l’Africa Australe è rientrata nel carnet di Press Tours grazie all’acquisizione del marchio specializzato Scirocco Tours, guidato da Marelli. Come dati generali l’operatore ha chiu o il 2011 con un fatturato di 70 meuro e 52.000 pax, e per il 2012 i dati dei primi mesi portano già il segno più.

Pubblicato il 26 giugno 2012 alle 09:23di Giovanni Frenda

Categorie: Messico, Notizie | Tag: Tags: , ,

Lascia un commento