Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Boulders Beach scirocco Tours

Accompagnati da una guida partiamo da Cape Town dirigendoci a ovest per trascorrere tutto il giorno nella rocciosa e panoramica Penisola del Capo, che si protende nell’Oceano Atlantico all’estremità sud-occidentale del continente africano nella Repubblica del Sudafrica. Dopo pochi chilometri, attraversiamo la stretta fascia costiera antistante Lion’s Head e Signal Hill ai lati della Table Mountain dove si è sviluppato Sea Point, uno dei quartieri residenziali benestanti più ad alta densità, l’unico con il lungomare costellato di grattacieli, con una passerella di cemento per passeggiare e fare jogging che delimita la spiaggia.

Camps Bay è una località marina di vacanza rinomata per la balneazione su spiagge di sabbia bianca ombreggiate da palme e in calette isolate, siti di immersione e per surf impegnativo (Glen Beach).

A Clifton e Llandudno, caratterizzate da residenze immobiliari con vista strabiliante sull’Oceano, tra più lussuose in Sudafrica, l’acqua fredda del mare non scoraggia i surfisti. Le quattro bellissime spiagge di sabbia bianca di Clifton sono frequentate da appassionati di sport acquatici mentre, dominata dalle montagne, Llandudno Beach è tra le più incantevoli in zona, inframmezzata da gruppi di grandi massi di granito, ed è molto popolare per le onde da ‘cavalcare’.

Saliti sul traghetto a Hout Bay, località rinomata per il surf tra i più entusiasmanti al mondo, raggiungiamo l’antistante Duiker Island, habitat di colonie di foche e di uccelli marini, alquanto spettacolare per i tramonti su Table Bay, spiega Scirocco Tours by Press Tours.

Ritornati sulla terraferma, proseguiamo per la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza, una sezione selvaggia del Table Mountain National Park che, dal ’38, offre rifugio a molte specie di uccelli marini e animali come antilopi, babbuini e gnu lungo una quarantina di chilometri di costa all’estremità meridionale della Penisola del Capo.

Con la funicolare Flying Dutchman raggiungiamo Cape Point, simbolo del sito panoramico e punto più elevato del promontorio all’angolo sud-est della Penisola del Capo. Una breve rampa di scale al di sotto dell’antico faro dismesso conduce ad una piattaforma di osservazione, mentre un secondo percorso arriva al picco inferiore, dove si trova il faro di navigazione in attività.

Proseguendo il viaggio, dopo pochi chilometri a sud di Simons Town affacciata su False Bay, raggiungiamo Boulders Beach per osservare la colonia di pinguini sulle spiagge di sabbia candida e sugli scogli lambiti dal mare calmo.

Rientrati a Cape Town, concludiamo la giornata alle pendici orientali della Table Mountain visitando l’incantevole Kirstenbosch National Botanical Gardens, il più antico (1902) ed esteso orto botanico nella nazione, che custodisce una grande varietà di specie vegetali indigene, oltre a piccoli animali e uccelli.

Richiedi un preventivo personalizzato

Scirocco Tours by Press Tours

Pubblicato il 31 agosto 2012 alle 09:15di Antonella

Categorie: Destinazioni, Scirocco Tours, Sudafrica | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.