Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Rana in Costa Rica - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Nel nord-est della lussureggiante Valle Central in Costa Rica, il Parque Nacional Braulio Carrillo di oltre 47.000 ettari è dal 1978 il parco nazionale più esteso nella regione centrale e uno tra i principali nel Paese. Situato a una ventina di chilometri a nord-est della capitale San José, il Parque Nacional Braulio Carrillo conserva una straordinaria biodiversità di meraviglie naturali in una gamma di quote di altitudine dai circa 2.900 metri della cima ammantata di nuvole di nebbia dell’inattivo Volcán Barva alle verdeggianti pianure umide che si estendono a 50 m di livello verso il Mar dei Caraibi.

Nell’Area di conservazione della Cordillera Volcánica Central – Riserva della Biosfera designata dal 1988 dall’Unesco –, il paesaggio selvaggio del parco è dominato da alte montagne ricoperte di fitte foreste pluviali sempreverdi per l’elevata piovosità, attraversato da innumerevoli fiumi con cascate e luogo con la maggior parte delle sorgenti che alimentano la vallata, centro di maggiore concentrazione demografica e di risorse economiche della nazione. Nei diversi habitat, si osservare 6.000 specie di piante (la metà di tutte quelle nazionali, centinaia di varietà di orchidee e felci) e di una grande diversità di fauna selvatica comprendente 515 specie di uccelli stanziali e migratori (avvoltoi, cardellini, quetzal), scimmie e altri mammiferi (tapiri, puma, giaguari, capre, coyote) oltre a una quantità di rane e rospi.

Lo scenario naturale muta nei due settori del parco:
– settore Quebrada González: a 500 metri sul livello del mare e a clima molto umido, è caratterizzato da una tipica foresta pluviale tropicale habitat di specie vegetali e animali (soprattutto uccelli) e attraversato da tre brevi percorsi della lunghezza massima di 3 km. Dal sentiero El Ceibo si può osservare il flusso di colore marrone ruggine del Rio Sucio, così denominato per i residui di zolfo depositato trasportati via dal flusso d’acqua dal Volcán Irazú.
– settore del Volcán Barva: è costituito da una struttura vulcanica di circa 100 km² comprendente fumarole, sorgenti termali, diversi laghi, come la spettacolare laguna di 70 metri di diametro circondata da una foresta lussureggiante, con quattro sentieri su percorso di 10 chilometri con diversi punti di osservazione.

Vedute spettacolari del paesaggio si possono godere lungo il tratto dell’autostrada Guápiles diretta a Puerto Limón che, da nord-est a sud-ovest, attraversa il parco dedicato all’Eroe nazionale Braulio Carrillo, terzo Presidente del Costa Rica (1835-1842), spiega Press Tours.

Costa Rica – Foto Archivio Press Tours

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

tartarughe Costarica Press Tours

Pubblicato il 9 ottobre 2012 alle 09:59di Antonella

Categorie: Centro America, Destinazioni | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento