Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
venezuela Press Tours

A 38 km a nord-est delle coste venezuelane, a nord della Penisola di Araya, l’incantevole isola Margarita – in realtà due isole unite da uno stretto e basso istmo di sabbia (18 Km) – è la più estesa (1,020 km², 78 km di lunghezza e 20 km di larghezza massima) nello Stato di Nueva Esparta, l’unico insulare nel Venezuela, e una delle maggiori nei Caraibi. Prettamente turistica e balneare, frequentata per la presenza di oltre una cinquantina di spiagge e di baie stupende – in particolare lungo la costa nord-orientale –, anche appartate e quasi tutte incontaminate, in alcuni casi adatte per praticare windsurf (come Playa El Yaque), skysurf e snorkeling nel Mar dei Caraibi, l’isola Margarita è favorita da un clima soleggiato e secco tutto l’anno e dalla vicinanza alla terraferma.

Su quest’isola del Sud America, la maggior concentrazione di residenti è nella parte a est, in particolare nelle città di Porlamar – porto franco (dal ’70), fulcro di ogni attività, per lo shopping nei centri commerciali e per l’elettrizzante vita notturna -, nelle vicine Pampatar, Juan Griego e nella capitale La Asunción.

Tra le diverse spiagge splendide primeggia Playa El Agua (a mezz’ora da Porlamar e a 35 km dall’aeroporto, nel nord) per la distesa di 4 km di fine sabbia dorata delimitata da una fitta fila di alberi di palma. Di fronte alla parte iniziale della spiaggia, si trova l’Hotel Le Flamboyant (3 stelle), una struttura a 2 piani in stile rustico mediterraneo con 72 camere e con piscina. Sempre sullo stesso lato, nel contesto di un lussureggiante giardino tropicale, il più capiente Hotel Hesperia Playa El Agua (4 stelle) dispone di 355 camere dislocate tra 4 torri a 5 piani con ascensore e 42 bungalow, 5 piscine e 3 campi da tennis per bambini ed adulti.  A 45 minuti dall’aeroporto di Porlamar, a Juan Griego, è ubicato il miglior hotel a 5 stelle sull’isola: il complesso alberghiero Hesperia Isla Margarita con accesso privato ad una bella spiaggia attrezzata e disponibili 2 piscine, campi da tennis, campo da golf con 18 buche, Spa, 11 sale conferenze per accogliere più di 300 persone, animazione diurna e notturna.

venezuela Press Tours spiaggia

Di interesse ecologico è un’escursione alla Laguna de la Restinga, parco nazionale istituito nel ’74 sull’istmo tra le penisole di Macanao e di Paraguachoa (a est) che, in una pianura costiera più a sud, comprende il monumento naturale di Las Tetas de Maria Guevara, zone umide rifugio di uccelli marini, conigli, pappagalli e vita marina sovrastate da due collinette gemelle dalla cima a forma arrotondata.

Da vedere nell’entroterra a scopo storico-culturale la valle dello Spirito Santo con il santuario della Vergine della Valle, suggerisce Press Tours..

Abitata da indigeni e scoperta da Cristoforo Colombo nel 1498, l’isla de Margarita – nome di origine greca che significa ‘perla’ – o ‘isola delle Perle‘ a seguito di tale preziosa ricchezza naturale subì ripetuti saccheggi da parte degli spagnoli conquistatori e dei pirati, dei quali è rimasto il patrimonio nazionale di antiche fortificazioni spagnole.

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

Pubblicato il 29 ottobre 2012 alle 11:32di Antonella

Categorie: Destinazioni, Sud America | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento