Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Varadero (Cuba)

A Cuba, a circa due ore a est dalla capitale Avana percorrendo la suggestiva strada costiera Via Bianca, la località balneare di Varadero è la più rinomata sulla costa settentrionale e sull’isola per gli oltre 20 km di spiaggia (Playa Azul) di fine sabbia bianca che degradano dolcemente verso il mare dalle acque turchine incontaminate.

Situata nella provincia di Matanzas lungo la stretta penisola di Hicacos tra la baia e il comune di Cárdenas e lo Stretto di Florida, a circa 30 minuti di guida dal suo aeroporto internazionale, Varadero è una cittadina tranquilla dal clima mite tutto l’anno e dalle fresche brezze tropicali attrezzata con una delle aree resort più estese nei Caraibi per consentire una vacanza confortevole e divertente a coppie, gruppi di amici e famiglie. Durante la giornata si può nuotare, esplorare il mondo sottomarino da oltre 25 punti di immersione per vedere decine di specie di corallo, molluschi, pesci, gamberi, granchi, aragoste, tartarughe, in particolare nella caverna di 70 metri di diametro Hoyo Azul Ojo del Mégano, praticare snorkeling e altri sport acquatici e velici, partecipare a escursioni su barca con fondo di vetro, a mini-crociere e a battute di pesca d’altura, nuotare con i delfini nel Delfinario, raggiungere le spiagge più lontane in bicicletta e a cavallo o l’entroterra in trekking, giocare a golf, visitare la cittadina e fare shopping di articoli di artigianato, rum e sigari di alta qualità, quindi trascorrere la serata in ristoranti e locali con musica dal vivo.

Numerose le attrazioni naturali e d’interesse storico-culturale da visitare in zona: il parco marino Cayo Piedras del Norte con relitti affondati intenzionalmente; il Parque Natural Punta Hicacos all’estremità più settentrionale dell’isola di Cuba con belle spiagge e foreste vergini, comprendente l’area naturale protetta di Varahicacos con una varietà di flora e di fauna nei diversi paesaggi attraversati da sentieri che conducono a siti archeologici come la Cueva de Ambrosio, grotta a gallerie comunicanti scavata dal mare, esemplare nell’area caraibica per le 72 pitture rupestri aborigene precolombiane; la zona umida e il litorale sabbioso della Penisola de Zapata, la località balneare di San Miguel de los Baños; le città di Matanzas e di Cárdenas per gli edifici del XVII e del XVIII secolo.

Cuba spiaggia Press Tours

Dopo che la penisola di Hicacos fu scoperta nel 1508 nel corso di una spedizione di esplorazione comandata dallo spagnolo Sebastian de Ocampo e i conquistatori cacciarono gli indigeni, nel 1585 Varadero iniziò ad essere sfruttata quale bacino di carenaggio e per le miniere di sale per rifornire la flotta spagnola. I primi insediamenti risalgono a metà del XIX secolo, ma la cittadina fu fondata ufficialmente nel 1887 e inaugurato il primo albergo nel 1915; la notorietà come località turistica arrivò negli anni ’20-’30, ma soprattutto dagli anni ‘90 con la costruzione di una serie di strutture alberghiere internazionali per lo più di alto livello, spiega Press Tours.

pulsante creazione viaggio

Pubblicato il 4 gennaio 2013 alle 11:49di Antonella

Categorie: Cuba, Destinazioni | Tag: Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento