Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Ritmi del Mare mostra fotografica

La mostra fotografica di Gabriele Crozzoli si sposta all’aereoporto di Ronchi dei Legionari, sino al 21 marzo 2013.
Dopo il successo presso la Questura di Trieste , ” Ritmi del Mare ” ritorna al pubblico.
La mostra rimane la medesima, soltanto con piccole variazioni legate alla nuova location.
Martedì 26 febbraio è stata inaugurata alla presenza del presidente dellʼaeroporto Sergio Dressi, di Santo Puccia, Primo Dirigente della Polizia di Stato, Direttore della Scuola allievi agenti della Polizia di Stato a Trieste, Denise Mutton, Commissario Capo della Polizia di Stato, portavoce della Questura di Trieste, Moreno Rognoni responsabile comunicazione di Press Tours e di Gabriele Crozzoli autore della mostra.

Cuba che strega, che ammalia, che incanta, che fuoriesce dalle pagine di Hemingway, di Lorca, di Sartre, di Marquez e di tanta altra letteratura che ci ha fatto sognare.
Nellʼimmaginario collettivo Cuba è la terra dei sigari, del rum, di uno stile di vita legato alla musica, una musica che accompagna ogni momento della vita quotidiana, sia in forma di canto che di ballo, che in esecuzione strumentale.

Tutti ancheggiano a Cuba o schioccano le dita al ritmo di una chitarra, di un tamburo o semplicemente al ritmo di una qualsiasi percussione, prodotta da due pezzi di legno, da due coperchi o dalle suole delle scarpe.
Eʼ questo il mix di melodie e sensazioni che il fotoreporter triestino Gabriele Crozzoli ha riprodotto in questa mostra che vale la pena di visitare e che farà sognare anche chi a Cuba non è mai stato ma che, prima o poi, spera di visitare. Eʼ questa la magia che Crozzoli evoca con le sue foto, ma che ha portato anche nei suoi numerosi volumi che ha dato alle stampe, da Trieste città delle statue a Dobbiaco il canto della terra, a Muggia, a Trieste-Istanbul due città un mare, ed anche nelle sue guide turistiche, tra cui quella sullo Sri Lanka.
Ciò che accomuna le sue pubblicazioni, di grande formato e di raffinata impaginazione, alle sue mostre, è proprio la capacità di far sognare e di portarci in terre lontane. Le gigantografie esposte hanno colto la bellezza dellʼHavana con il suo struggente Malecon, la policromia di Trinidad, del paradisiaco parco naturale Cayo Levisa. Il ritmo del mare e della gente si fonde nello sguardo di chi guarda questa mostra, prendendolo per mano e trasportandolo verso suggestioni caraibiche. La mostra sʼinserisce in un progetto nato tra Gabriele Crozzoli, Press Tour e lʼEnte del Turismo di Cuba, che ha realizzato la prima apertura al pubblico di “Ritmi del mare”, lo scorso autunno presso la Questura di Trieste.

Foto gentilmente concesse da Paolo Giovannini.

Pubblicato il 6 marzo 2013 alle 14:01di Giovanni Frenda

Categorie: Iniziative | Tag: Tags: , , , , , , , , , ,

2 commenti

  1. Gabriele Crozzoli ha detto:

    Un ringraziamento speciale a Moreno Rognoni che ha creduta fin dall’inizio in questo entusiasmante progetto espositivo itinerante !
    Gabriele Crozzoli

Lascia un commento