Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Leopardi Sudafrica

Il Kgalagadi Transfrontier National Park in Sudafrica è un ecosistema incontaminato tra i più estesi al mondo adibito ad area di conservazione per la natura e per la fauna selvatica nelle regioni desertiche del Kalahari attraverso la Provincia del Nothern Cape, nella parte occidentale dell’Africa meridionale. E’ il primo Parco Transfrontaliero ad essere stato costituito nel continente africano dopo la fusione ufficiale nel 2000 del vasto Gemsbok National Park in Botswana con il confinante Kalahari Gemsbok National Park in Sudafrica.

Il territorio del Kgalagadi Transfrontier National Park comprende un maestoso paesaggio semi-desertico con interminabili dune di sabbia di colore rosso, savana incontaminata con scarsa vegetazione, pianure a praterie con cespugli a macchia e alberi occasionali; il letto del fiume Nossob è quasi sempre asciutto, ma scorre sotterraneo e confluisce nell’Auob.

Impala savana Sudafrica

Nel corso di safari su piste sterrate (in buone condizioni) conducono nel parco dove si possono avvistare circa 280 specie di animali in gran parte nomadi e migratori stagionali. In particolare si aggirano grandi felini predatori come leoni del Kalahari dalla criniera nera e dal manto color sabbia, ghepardi e leopardi, ecc.), altri mammiferi carnivori (iene, suricati, tassi, volpi, ecc.) ed erbivori (antilopi, giraffe, gnu, orici, ecc.), uccelli (soprattutto una grande varietà di rapaci, fenicotteri, pellicani, struzzi, ecc.) per birdwatching entusiasmante, roditori, rettili.

Nel parco permangono gli insediamenti rurali di gruppi di comunità di indigeni Khomani San e Mier, discendenti dei popoli Boscimani del deserto del Kalahari, spiega Scirocco Tours by Press Tours.

Richiedi un preventivo personalizzato

Scirocco Tours by Press Tours

Pubblicato il 13 marzo 2013 alle 10:11di Antonella

Categorie: Destinazioni, Scirocco Tours, Sudafrica | Tag: Tags: , , , , , , ,

2 commenti

  1. Luca ha detto:

    Ho visitato il Kgalagadi park otto volte per un totale di circa 120 giorni. Nella pagina web http://blog.presstours.it/2013/03/13/kgalagadi-transfrontier-national-park-safari-in-sudafrica/ mi permetto di segnalare almeno due errori:
    1) La foto dei due leopardi non è di certo stata scattata al Kgalagadi.
    2) Stessa cosa vale per la foto dei due impala. Gli impala non vivo no nel Kgalagadi park.
    Grazie e saluti.

  2. Giovanni Frenda ha detto:

    Buon giorno Luca, le foto vengono dal nostro archivio e possono non essere state scattate nella zona corrispondente all’articolo, purtroppo non è sempre possibile avere foto specifiche e quindi usiamo delle foto generiche scattate da noi o dai nostri amici. Grazie Luca

Lascia un commento