Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Sainte Anne (Guadalupa)

Sainte-Anne è un villaggio con spiagge stupende al centro della costa meridionale  di Grande-Terre, isola orientale nell’arcipelago francese-caraibico di Guadalupa, la più estesa delle Piccole Antille. In posizione impareggiabile lungo i 15 km di litorale costellato dalle spiagge ombreggiate da alberi di palma da cocco tra le più incantevoli nella Guadalupa, ed a una ventina di chilometri dall’aeroporto, è stato inevitabile vent’anni fa per Sainte-Anne aprirsi allo sviluppo del turismo diretto ai Caraibi a scopo balneare. Pur diventando la seconda località turistica per importanza sull’isola dopo Gosier, Sainte Anne è rimasta anche un fiorente borgo di pescatori e un centro di tradizionale coltura agricola soprattutto di canna da zucchero, spiega Press Tours.

Le meravigliose spiagge di lucente sabbia bianca lambite da calme acque limpide e chiare in tonalità dal turchese al verde e al blu, protette dalle correnti dell’Oceano Atlantico da una barriera corallina, sono situate in una posizione centrale ideale per scoprire le altre spiagge stupende con piccole baie lungo la litoranea di Grande-Terre. Tra tutti i tipi di sport acquatici che si possono praticare, sono da segnalare in particolare la vela, il surf  nel canale di accesso della barriera corallina e il kite surf nel tratto della laguna poco profonda antistante la lunga Bois Jolan Beach che, da sul finire del borgo si estende sino a Saint François.

Guadalupe ragazzaA circa 2 km da Sainte Anne, in posizione panoramica su una scogliera con accesso diretto alla deliziosa spiaggia privata appartata e attrezzata sul Mar dei Caraibi, lo splendido La Toubana Hotel & Spa (4 Stelle) accoglie gli ospiti in 32 bungalow con vista mare o giardino, arredati con eleganza, immersi in un giardino rigoglioso di vegetazione tropicale con fiori di bouganville e di ibisco. A disposizione della clientela: un ristorante con vivaio di aragoste, un bar, una piscina infinity all’aperto con vasca idromassaggio, centro fitness, Spa (opzionale).

Situata tra Le Gosier e Saint-François, comprendente numerose frazioni, Sainte-Anne è caratterizzata all’ingresso da una stradina con negozietti di artigianato locale di antica tradizione e costeggiato da una passeggiata lungomare di recente costruzione con il Beach Village illuminato fino a mezzanotte.

Alle spalle del villaggio, inizia la campagna dell’entroterra costellata di campi coltivati ad orticoltura e adibiti ad allevamenti di bovini e di suini. La regione di Grands-Fonds al centro di Grande-Terre, a dolci pendii sfruttati per l’agricoltura tra valli scoscese, è attraversata da strade serpeggianti con vista panoramica.

Importante porto commerciale e prima area adibita a piantagioni di canna da zucchero sull’isola tra la metà dell’800 e del ‘900, Sainte-Anne è rimasta prevalentemente legata all’economia agricola tradizionale nonostante il continuo calo di produzione. Nel frattempo molti mulini sono caduti in disuso, così il Comune ha iniziato a riconvertirli a scopo culturale per preservare questo patrimonio storico.

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

Pubblicato il 3 maggio 2013 alle 09:32di Antonella

Categorie: Caraibi, Destinazioni | Tag: Tags: , , , , , , , , ,

Lascia un commento