Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Hotel Be Live Hamaca Beach, Boca Chica (Repubblica Dominicana)

Il Parque Nacional Submarino La Caleta è l’unico parco sottomarino nella Repubblica Dominicana, istituito nell’86 e ratificato nel 2000, considerato uno dei siti migliori per immersioni nella barriera corallina della nazione e dove le scuole subacquee della capitale Santo Domingo tengono i corsi certificati PADI.

Il Parque Nacional Submarino La Caleta è una piccola insenatura dalle acque chiare e limpide del Mar dei Caraibi a circa 20 km ad est della città di Santo Domingo, a un quarto d’ora su lancia veloce dalla città di Boca Chica, a 2 km dall’aeroporto internazionale Las Americas nel villaggio di La Caleta sulla penisola di Punta Caucedo. Destinazione per immersioni a tutti i livelli e per ecoturismo, il parco nazionale sottomarino La Caleta si estende al largo, parallelo al lungomare coperto di vegetazione ed alberi, in una baia protetta con un fondale sabbioso a una profondità dai 10 metri ai 50 metri dove, tra grotte e cunicoli, la barriera corallina in buone condizioni è popolata di un’immensa varietà di pesci multicolori.

Repubblica Dominicana-mare

In questa area protetta di grande importanza ecologica ed economica per la conservazione degli ecosistemi marini, fonte di profitto per la comunità di pescatori di La Caleta, attrazioni suggestive da esplorare sono 3 relitti del XX secolo sul fondale: la nave Hickory appositamente affondata nel 1984 dal Gruppo di Ricerca Submarines (GIS) per creare una barriera corallina artificiale che agevolasse la proliferazione di vita marina, la Captain Alsina (con spugne gialle carnose con ramificazioni tubolari) e il rimorchiatore The Lemon.

All’interno del parco, il Museo Etnológico y Arqueológico Taino (Museo Archeologico ed Etnologico Taino) espone al pubblico una ricca collezione di manufatti e di numerosi resti di scheletri di indigeni Taino ritrovati sulla spiaggia negli anni ‘70, testimonianza della presenza dei primi insediamenti a La Caleta in epoca precolombiana.

La denominazione di La Caleta deriva dalla piccola insenatura lungo la quale, nel ’45, si stanziò un insediamento con alcune decine di case di calce e di sabbia, poi ufficialmente riconosciuto nel 2004, compreso nel comune di Boca Chica (a est). Per una vacanza nella zona di La Caleta, Press Tours suggerisce l’Hotel Be Live Hamaca Beach (4 Stelle Superior – All Inclusive), il migliore resort sul mare nei dintorni della capitale, su una zona riservata della tranquilla spiaggia di Boca Chica, protetta da una barriera corallina e, a 300 metri dallo stesso lido, l’Hotel BelleVue Dominican Bay (3 Stelle), entrambi a circa mezz’ora di guida dalla città di Santo Domingo.

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

Pubblicato il 12 luglio 2013 alle 09:55di Antonella

Categorie: Destinazioni, Repubblica Dominicana | Tag: Tags: , , , , , , , ,

Lascia un commento