Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Giraffa, Sudafrica - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Le cascate di Augrabies (Augrabies Falls), fra le più spettacolari del Sudafrica, precipitano da circa 60 metri di altezza su una profonda gola erosa nella roccia granitica dove scorre l’Orange River nella parte orientale dell’Augrabies Falls National Park nella Provincia del Capo Settentrionale. Le cascate si possono ammirare da numerosi punti panoramici collegati da una serie di passerelle di legno, spiega Scirocco Tours by Press Tours.

L’Orange River fluisce lentamente attraversando terreni sabbiosi ed è navigabile in canoa ma, appena monte del salto d’acqua tra i più grandiosi del mondo, si divide in numerosi piccoli canali interconnessi e dalle cascate di Augrabies in poi il fiume continua a scorrere impetuoso, da affrontare praticando rafting, in una stretta gola di 18 metri di lunghezza di antiche rocce di granito a diversi gradi di erosione, come le suggestive esfoliazioni in enormi lastre sottili di pietra. La gola e tanti piccoli affluenti si possono visualizzare bene percorrendo il Dassie Trial di 5 km, mentre diverse aree con punti di vista si incontrano seguendo le strade in automobile nel parco. Lungo la gola si snoda il Klipspringer Trail di 40 km percorribile in 3 giorni e 2 notti tra aprile e settembre previa prenotazione. Arrivando a piedi in cima a Moon Rock si potrà ammirare una delle migliori viste del parco di Augrabies Falls e dei suoi dintorni e, lungo la gola, le colline di scure rocce magmatiche di Rante Swart in contrasto con la zona fertile sull’altro lato.

Augrabies Falls con Pres ToursL’ambiente naturale molto arido, quasi desertico, nel parco nazionale di grande bellezza paesaggistica costituito nel 1966 attorno alle Augrabies Falls, 100 km ad ovest della città di Upington, è caratterizzato dalla presenza prevalente di alberi faretra (kokerboom), una specie di aloe (Aloe dichotoma) con un tronco alto fino a 7 metri, da vegetazione molto resistente (acacie, tamerici, ecc.) e da fauna selvatica composta da quasi cinquantina di mammiferi (manguste, lontre, ecc.), più di 180 specie di uccelli, rettili e pesci. Nell’Augrabies Falls National Park si avvistano primati, piccole antilopi, zebre, giraffe, leopardi, caracal, gatti selvatici africani, sciacalli, volpi, nel corso di escursioni ideali anche per birdwatching (cicogne e aquile nere, falchi, astori, greppi, ecc.).

Ancora più fragorose e mozzafiato quando il fiume è in piena (tra febbraio e aprile), le cascate di Augrabies in origine furono denominate Ankoerebis Falls (Luogo di grandi rumori) dal gruppo etnico Khoi residente nel sito.

Sosta alle cascate di Augrabies nel corso della trasferta da Springbok ad Upington
Tour Cape Town, West Coast & Northern Cape (Hotels & Drive) Budget di Scirocco Tours by Press Tours SpA

Richiedi un preventivo personalizzato

Scirocco Tours by Press Tours

Pubblicato il 2 agosto 2013 alle 11:14di Antonella

Categorie: Destinazioni, Scirocco Tours, Sudafrica | Tag: Tags: , , , , , ,

Lascia un commento