Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Antsiranana, Madagascar - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Il Parc National Montagne d’Ambre, creato e aperto tutto l’anno dal ’58, situato all’estremità settentrionale del Madagascar, è un parco tra i più visitati sull’isola nell’Oceano Indiano per lo splendido paesaggio montano con corsi d’acqua, cascate, laghi di origine vulcanica, flora e fauna selvatica per lo più endemiche, spiega Press Tours. Nella provincia di Antsiranana, 40 km a sud-ovest dal capoluogo Antsiranana (Diego Suarez), l’area naturale protetta comprende il territorio attorno al massiccio vulcanico Montagne d’Ambre che, ricoperto in gran parte di lussureggiante foresta pluviale, svetta da 800 metri fino a quasi 1.500 metri di altezza come un’oasi in mezzo alla savana della regione.

Il Parc National Montagne d’Ambre è attraversato da una rete di una ventina di chilometri di agevoli e ampi sentieri escursionistici che conducono a paesaggi sorprendenti con numerosi fiumi e cascate come la Grande Cascade, che ricade da 80 metri di altezza su una grotta circondata dalla foresta pluviale, e la Cascade des Rousettes (Petite Cascade) che si riversa su una piscina naturale tra fitte felci che ammantano le rocce. Spettacolare il panorama comprendente 4 cascate e la baia di Antsiranana, una delle più ampie al mondo, da ammirare dalle cime della Montagne d’Ambre. Da vedere i 6 laghi montani in crateri vulcanici: il Lac Antanavo (il più grande), il Lac Maudit (appena al di sotto della vetta della montagna), il Grand Lacdo (considerato sacro e protetto dal divieto di balneazione), il Lac de la Coupe Verte, il Lac Texier e il Petit Lac.

Nella foresta pluviale del parco sono presenti più di un migliaio di specie vegetali (alberi di palissandro e di palma da cocco, rari baobab, felci, orchidee, piante medicinali, ecc.) e vivono protetti mammiferi come 7 varietà di lemuri e la mangusta dalla coda cerchiata, 77 specie di uccelli (ibis crestato, martin pescatore malachite e barbagianni endemici del Madagascar, ecc.) compresa l’aquila pescatrice del Madagascar, uno dei rapaci più rari del mondo, oltre a rettili (camaleonti, gechi, serpenti, ecc.), rane e farfalle.

L’ingresso del parco è situato a circa 3 km dalla cittadina di Ambohitra (27 km a sud-ovest di Antsiranana), dove è situato un centro per informazioni e per partecipare a visite guidate.

Madagascar Press tours

Offerta di Press Tours

Tour Madagascar: Le Meraviglie del Nord – da Maggio a Dicembre 2013

Partenze garantite tutti i lunedì dal 14 Maggio al 3 Dicembre 2013

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

Pubblicato il 11 ottobre 2013 alle 19:50di Antonella

Categorie: Destinazioni, Oceano Indiano e Dubai | Tag: Tags: , , , , ,

Lascia un commento