Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Mexico Press Tours

Puerto Vallarta è una città coloniale e apprezzata meta turistica affacciata al centro della baia di Banderas di 42 km, la più grande in Messico, lungo la costa orientale dall’Oceano Pacifico nello Stato di Jalisco al confine con quello di Nayarit (segnato naturalmente dal río Ameca) nella parte centroccidentale della nazione. Fondata nel 1851 su una stretta pianura costiera ai piedi delle montagne coperte di foreste delle Sierre Cuale e San Sebastián della Sierra Madre Occidentale e così denominata in onore di Ignacio Vallarta, un ex governatore di Jalisco, Puerto Vallarta si è trasformata, a metà degli anni ’60, da piccolo villaggio di pescatori dal favorevole clima tropicale sulla costa del Pacifico a località turistica di interesse storico, culturale e balneare servita dall’aeroporto internazionale, spiega Press Tours.

Divisa dal río Cuale in due aree, nord e sud, Puerto Vallarta è composta da diversi settori: la Città Vecchia lungo la baia con il centro storico a ripide strade lastricate ed edifici in stucco bianco dove si trovano la piazza principale, Plaza de Armas, la Chiesa di Nostra Signora di Guadalupe dedicata al Santo patrono del Messico e l’anfiteatro Los Arcos che ospita spettacoli gratuiti che richiamano quotidianamente un gran numero di spettatori; all’estremità meridionale si trova la pittoresca Zona Romántica con la spiaggia pubblica di sabbia dorata di un chilometro e mezzo, Playa de los Muertos e, continuando nella stessa direzione, i villaggi costieri di Boca de Tomatlan e di Mismaloya; il lungomare (Malecón) ampio e ristrutturato si allunga dalla Zona Romántica all’inizio della Zona Hotelera, verso nord, costellata di alberghi e di ristoranti.

A Puerto Vallarta, tra i chilometri di spiagge incontaminate, rinomata e animata è la spiaggia di Los Muertos, nella Zona Romántica all’estremo sud, sede di numerosi alberghi, ristoranti e bar, Playa de Oro (a nord della città), Playa Conchas Chinas allungata fino alle montagne della Sierra Madre in una zona tra le più eleganti e tranquille della città mentre, per il surf, sono frequentate El Anclote sulla penisola nord-occidentale di Banderas Bay e Playa de Sayulita (circa 45 minuti a nord della città), ideale anche per la pesca d’altura. Oltre agli sport acquatici (nuoto, snorkeling, immersioni, kayak, vela, sci nautico), tra metà dicembre e fine marzo, a Puerto Vallarta si può praticare whalewatching per avvistare delfini e megattere nella Baia Banderas.

Fronte mare direttamente sulla spiaggia di sabbia dorata distesa per 4 km, con vista panoramica sulla baia e sulle montagne, l’Hotel Krystal Vallarta (4 Stelle Superior) è una vasta proprietà in stile architettonico coloniale come una Hacienda tradizionale del Messico con strade a ciottoli e tipici acquedotti messicani in un giardino lussureggiante nel nord della Zona Hotelera. L’Hotel Krystal Vallarta, che dispone di 251 camere confortevoli (di 3 categorie) e suite, offre numerosi servizi agli ospiti, tra i quali: 3 ristoranti, 3 bar (compreso un pub con tavolo da biliardo), 3 piscine all’aperto e una per bambini, spiaggia attrezzata, palestra, campi da tennis (illuminati), parco giochi, programma di attività, kids club, Spa e negozio (opzionali).

Puerto Vallarta Mexico

Tour Dall’Altopiano al Pacifico consigliato da Press Tours S.p.A.

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

Pubblicato il 15 novembre 2013 alle 09:47di Antonella

Categorie: Destinazioni, Messico | Tag: Tags: , , , , ,

2 commenti

Lascia un commento