Vai al sito Press Tours | Accesso riservato area agenzie
Cenote (Messico) - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Chac Mool è un sito con un sistema di tre stupendi cenotes (corpi idrici naturali sotterranei) aperti al pubblico a 2,5 km verso nord-ovest dalla località balneare di Puerto Aventuras nella Riviera Maya nello Stato federato di Quintana Roo in Messico. Immerso in una zona boscosa sulla Penisola dello Yucatán, il sito di Chac Mool è raggiungibile dalla cittadina turistica di Playa del Carmen percorrendo la Carretera Cancún – Tulum/México 307 (Ruta de los Cenotes) per circa 25 km verso sud-ovest. Nel sito del cenote Chac Mool, fenomeno carsico tipico a livello regionale, si può entrare da due ingressi, uno principale più ampio e uno laterale. Tutto l’anno, i tre grandi cenotes Chac Mool, Kukulkan e Pequeño Hermano sono tra i più frequentati della Penisola dello Yucatán e dello Stato federato di Quintana Roo in Messico. I visitatori sono famiglie amanti delle bellezze naturali, geologiche e speleologiche e appassionati di snorkeling, di immersioni e di fotografie subacquee. Le limpide piscine naturali del sito di Chac Mool offrono scenari spettacolari nelle acque in tonalità sfumate dal turchese al blu.

In immersione a 12-15 metri di profondità, i subacquei di ogni livello possono ammirare gli straordinari e stupefacenti effetti visivi dell’aloclino, fenomeno naturale per cui si verifica una evidente netta separazione tra due tipi di acqua (marina e dolce) di differente grado di salinità. Anche i subacquei principianti possono osservare imponenti formazioni di stalattiti di diverse dimensioni e con forme arrotondate e appuntite. Tra questi monoliti naturali c’è la stalattite subacquea di maggiore dimensione esistente al mondo. Durante l’immersione subacquea nella sezione principale del sito, alzando lo sguardo attraverso l’imboccatura aperta in alto si possono vedere gli alberi che crescono sommersi, ben illuminati dalla luce solare. Nei mesi estivi, la proliferazione di alghe in superficie può rendere torbida l’acqua per un paio di metri di profondità nel labirinto del sistema di cenotes.

photoEscudo Cenotes

A circa 600 metri di distanza dal cenote Chac Mool, attraverso un laghetto si accede al cenote Kukulkan di lucente calcare bianco con stalattiti e numerosi fossili. In questa grande caverna a cupola una parte del soffitto è collassata e sottili stalattiti si ergono su due livelli. Sul soffitto all’ingresso dell’antro spesso si riesce a vedere l’arcobaleno.

Nelle vicinanze del sito del cenote Chac Mool Press Tours consiglia tre strutture alberghiere di diversa categoria: a 27 km a nord, l’EXPLORAClub Viva Wyndham Maya (4 Stelle) nella località turistica di Playacar a 3 km dalla città costiera di Playa del Carmen dove è ubicato l’EXPLORACafé Coco Rio (3 Stelle), boutique hotel a gestione italiana, e l’EXPLORAResort Grand Bahia Principe Tulum (5 Stelle) del complesso Bahia Principe in Riviera Maya nell’area di Akumal-Tulum a 22 km verso sud.

Scopri le offerte vacanza di Press Tours

pulsante prenota su Press Tours

Pubblicato il 10 agosto 2017 alle 12:49di Antonella

Categorie: Destinazioni, Messico | Tag: Tags: , , , , , , ,

Lascia un commento