Mahahual, barriera corallina ed ecoturismo in Messico

Mahahual (Messico)

Mahahual, barriera corallina ed ecoturismo in Messico

In Messico, nel sud della costa dello Stato di Quintana Roo fra la Riserva della Biosfera di Sian Ka’an all’estremità sud-orientale della penisola dello Yucatán e il confine con il Belize, Mahahual è un autentico piccolo e tranquillo villaggio di pescatori affacciato sul Mar dei Caraibi diventato una località per ecoturismo nel Comune di Othon P. Bianco, a circa 280 km da Playa del Carmen e a 130 km da Chetumal. Con bianche spiagge sabbiose lambite da acque turchesi cristalline, Mahahual è  privilegiata per immersioni e snorkeling nella barriera corallina seconda al mondo per lunghezza, per balneazione e sport acquatici come kayak e vela, per pesca sportiva, oltre che per la natura incontaminata delle foreste e delle selve di mangrovie, per la vicinanza al Parco Nazionale Marino di Xcalak e a siti archeologici della civiltà precolombiana Maya scoperti nella foresta pluviale.

Con una visibilità di 30 metri nelle acque limpide e calde dell’Oceano, i subacquei di tutti i livelli possono ammirare molte formazioni di corallo e di spugne, cavallucci marini, tartarughe, delfini e una varietà di pesci attorno alla parte di barriera corallina mesoamericana – unica nell’emisfero occidentale per lunghezza, composizione e grande biodiversità – comprendente le scogliere al largo di Mahahual ed estesa verso sud dal messicano Puerto Morelos fino all’Honduras.  L’atollo Banco Chinchorro, di maggiore dimensione nell’emisfero settentrionale, è habitat di oltre una sessantina di specie di flora marina e più di 260 differenti varietà di forme di vita animale, oltre che sito di relitti di galeoni spagnoli del ‘500.

Con spiagge frequentate soltanto dalla popolazione locale e limitrofa fino alla fine del XX secolo, Mahahual si è sviluppato in seguito come cittadina portuale turistica alternativa alla rinomata Cancun o alla Riviera Maya, con un molo di attracco per navi da crociera, nuovi alberghi, un lungomare da passeggio con una passerella pedonale che delimita la spiaggia con negozi e ristoranti a lato, spiega Press Tours.

Nell’arco di una giornata da Mahahual si possono raggiungere diversi siti archeologici con rovine risalenti al periodo classico Maya come Chacchoben, Kohunlich e Dzibanche.

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

  • Seguici su :

1Comment

Post A Comment