Belle Mare (Mauritius): visita nei dintorni del borgo marinaro

Belle Mare (Mauritius) - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Belle Mare (Mauritius): visita nei dintorni del borgo marinaro

Una visita nei dintorni del borgo marinaro di Belle Mare, situato sul versante orientale dell’isola di Mauritius (nell’arcipelago delle Isole Mascarene al largo delle coste d’Africa), consente di scoprire località e luoghi interessanti facilmente raggiungibili in un breve lasso di tempo.

A circa 9 km da Belle Mare, la pittoresca cittadina Centre de Flaq, capoluogo del distretto di Flacq, è caratterizzata da palazzi dell’800 e, il mercoledì e la domenica, è frequentata per un tipico colorato mercato all’aperto tra i più grandi sull’isola di Mauritius. A 2 km verso nord da Centre de Flaq, il grande villaggio di Post de Flaq riceve visite sia per il mercato allestito il sabato e la domenica, sia per i due pittoreschi templi induisti.

Escursioni in barca dal villaggio di pescatori di Trou d’Eau Douce (a circa 8 km a sud da Belle Mare) conducono a entusiasmanti siti di immersione subacquea nell’Oceano Indiano ed a Ile aux Cerfs, un’isola vicino alla costa frequentata per le lagune, le belle spiagge e le calette nascoste, ma anche per il campo da golf a 18 buche.

A circa 35 km a sud di Belle Mare, la splendida riserva privata di Domaine du Chasseur richiama escursionisti amanti della natura desiderosi di passeggiare sui percorsi lungo la costa e tra lussureggianti foreste selvagge attraversate da fiumi con cascate. Oltre a incontrare esemplari di fauna (cinghiali, cervi, scimmie, ecc.) e di avifauna selvatiche, le numerose attività di ecoturismo all’aria aperta comprendono in particolare trekking e arrampicate, tiro con l’arco, pesca, escursioni in canoa e su fuoristrada.

Continuando a sud per una decina di chilometri, in pochi minuti di barca dalla baia di Mahebourg si arriva a Ile aux Aigrettes, un’isoletta calcarea corallina riserva naturalistica con vegetazione costiera, foreste d’ebano e rare specie di flora e di fauna endemiche di Mauritius, come il piccione rosa, la tartaruga gigante di Aldabra e una specie di gheppio, unico rapace salvato dall’estinzione sull’isola.

Lux Resort Press Tours

Offerte di Press Tours

Speciale LUX Maldive, Mauritius e Reunion – fino al 31 Ottobre 2013

Primavera a Mauritius con voli diretti – dal 25 Marzo 2013

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment