San Andres (Colombia): isola corallina per snorkeling, immersioni ed ecoturismo

Isola di San Andres (Colombia) - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

San Andres (Colombia): isola corallina per snorkeling, immersioni ed ecoturismo

San Andrés è un’isola corallina in Colombia coperta di vegetazione lussureggiante fino alle lunghe spiagge di sabbia bianca protette da barriere coralline nel Mar dei Caraibi. L’isola di San Andrés è diventata meta di vacanze esotiche per praticare balneazione, sport acquatici (in particolare nuoto, snorkeling, immersioni) ed ecoturismo.

Con una superficie di 26 km² a forma di ippocampo, 12 km di lunghezza e 3 km di larghezza, l’isola di San Andrés è la più estesa del Dipartimento dell’Arcipelago di San Andrés, Providencia e Santa Catalina, includente molte isolette e designato Riserva della Biosfera dall’UNESCO nel 2000. Nel gruppo meridionale dell’arcipelago in Sud America, l’isola di San Andrés è situata a est del Nicaragua, a nord-est del Costa Rica ed a nord-ovest delle coste della Colombia.

Sull’isola di San Andrés dallo sviluppo costiero di 30 km costellato di baie, le splendide spiagge sono protette da lunghe barriere coralline e lambite da acque marine dalle diverse tonalità dall’azzurro turchese al blu. Snorkeling e immersioni subacquee risultano entusiasmanti a profondità da 3 a 30 metri e con una visibilità dai 10 ai 30 metri che consente di osservare diversi tipi di coralli nelle barriere coralline e una moltitudine di forme di vita marina tra le alghe sulle pareti e sui fondali. Sulla costa sud-occidentale, un sito particolare è la piscina naturale di La Piscinita (West View). Di richiamo turistico sono anche le diverse isolette incontaminate nel caldo Mare dei Caraibi che circonda San Andrés: Cayo Sucre (Johnny Cay), parco naturale a nord-est di Punta Norte, Cayo Santander (Cotton Cay) nella baia di San Andrés e, più a sud sul versante orientale, di fronte a Cocoplum Bay, Cayo Rocoso, il banco di sabbia Cayo El Acuario (Rose Cay) e Cayo Codoba (Hayne’s Cay).

L’isola pianeggiante di San Andrés riserva bellezze naturali anche nell’entroterra: verdi pascoli e terreni agricoli, l’area centrale collinosa da nord a sud con l’ampio stagno di La Laguna (The Pond) interessante per le biodiversità, un lago di acqua dolce (Big Pond) tra le mangrovie e corsi d’acqua effimeri. Oltre ad alti alberi di specie autoctone e di palma da cocco in piantagioni fino alla spiaggia, sull’isola si trovano numerose foreste di mangrovie come quelle protette nel Parco Regionale di Old Point, ideali per birdwatching. Da visitare sulla costa occidentale la Cueva de Morgan, grotta irta di stalattiti e di stalagmiti con accesso a nuoto e da vedere all’estremità meridionale dell’isola il curioso fenomeno dell’alto getto di acqua marina di Hoyo Soplador.

La città di San Andrés (El Centro) è il capoluogo dipartimentale, polo politico, bancario, commerciale, alberghiero servito dall’aeroporto all’estremità settentrionale dell’isola. Mentre la cittadina turistica di San Luis è caratterizzata da chilometri di spiaggia di sabbia bianca (come il tratto di Cocoplum Bay) sulla costa orientale dell’isola, in posizione panoramica centrale su una collina è situato La Loma, un pittoresco villaggio di una comunità nativa isolana (Raizal).

Per tascorrere una vacanza tra le meraviglie della natura dell’isola di San Andrés, Press Tours consiglia alcune strutture alberghiere. A 5-10 minuti di distanza dall’aeroporto di San Andrés, l’Hotel Royal Decameron Aquarium (4 Stelle) e l’Hotel Decameron Los Delfines (4 Stelle) sono ubicati a Punta Hansa sul versante settentrionale dell’isola, vicino alla zona turistica commerciale come e l’Hotel Casablanca (3 Stelle) e l’Hotel Decameron Maryland (3 Stelle) con vista panoramica verso Cayo Sucre. L’Hotel Decameron San Luis (3 Stelle) è distante 20 minuti dall’aeroporto di San Luis e l’Hotel Royal Decameron Marazul (4 Stelle) è situato nell’area di Orange Hill.

San Andres Colombia Press Tours

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment