Muttrah Souq: antico mercato arabo tradizionale sul lungomare di Muscat (Oman)

Muscat (Oman) - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Muttrah Souq: antico mercato arabo tradizionale sul lungomare di Muscat (Oman)

Il Muttrah Souq è un tradizionale mercato pubblico arabo tra i più antichi del genere nelle vicinanze del porto della città di Muscat, capitale del Sultanato dell’Oman. Profumato di incenso, essenze e spezie, il Muttrah Souq è situato a un chilometro verso nord dal mercato del pesce sul lungomare, tra Khour Bimba e la splendida Moschea di Al Lawatiya (Masjid al-Rasool al-A’tham) svettante sulla città con il minareto azzurro e oro e la cupola a mosaico. Entro una struttura in legno suddivisa in negozi con illuminazione a parete affacciati su corsie lastricate, il colorato souq del quartiere di Muttrah è un’attrazione imperdibile per omaniti e per turisti stranieri. Stracolmo di articoli in vendita, il Muttrah Souq è uno dei pochi mercati al mondo dove si possono acquistare i preziosi regali dei Re Magi, ossia oro, incenso e mirra oltre a uno straordinario assortimento di manufatti di artigianato lavorato nell’Oman (tessili, vestiario, sciarpe, scialli, gioielli) e di importazione oltre a prodotti alimentari (verdura, frutta fresca ed essiccata, dolci, spezie, tè). Traboccante di merce multicolore appilata e appesa, il Muttrah Souq è aperto dalle ore 8 alle ore 13 e dalle ore 17 alle ore 21 dal sabato al giovedì, soltanto il pomeriggio del venerdì.

Mappa Moscat OmanMolto grande e confuso, il souq può essere attraversato agevolmente seguendo le indicazioni affisse all’ingresso principale sul lungomare. Più animata dopo il tramonto, la corsia principale che attraversa il mercato da nord a sud tra rivendite di capi di abbigliamento, scarpe e casalinghi. Le lunghe corsie laterali si estendono soprattutto verso ovest. Tra la gamma di merce esposta, oro e gioielli beduini in argento, tavolette di erbe naturali pressate con oli aromatici da lasciar ardere in bracieri tradizionali per profumare la casa e l’abbigliamento, antichi pugnali con impugnatura in argento e lama ricurva nella forma tradizionale nel mondo arabo, vasi, narghilè, arazzi ricamati, dipinti, oggettistica. Lungo i vicoli che si diramano intorno al souq, una serie di negozietti vendono monili omaniti in argento, camicioni bianchi lunghi fino alla caviglia e con maniche lunghe indossati per tradizione dagli uomini in Medio Oriente, foulard e altri manufatti.

Nell’animato quartiere commerciale di Muttrah affacciato su uno dei più grandi porti naturali di mare della regione, la struttura del mercato fu costruita due secoli fa utilizzando foglie di palma e fango resistenti alle alte temperature. Il souq fu denominato Al Dhalam, buio in arabo, in riferimento al dedalo di strette corsie che di giorno non permettevano ai raggi del sole di infiltrarsi per illuminare la sequenza di bancarelle affollate, tanto che gli acquirenti avanzavano con lampade. Il Muttrah Souq straripante di negozi diventò particolarmente fiorente per il traffico di velieri nel porto naturale più grande del mondo di Muscat in posizione geografica strategica sulla rotta per l’India e e per la Cina.

Offerte di Press Tours:
Tour Essence of Oman 2015
Tour Favoloso Oman 2015

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment