Parco nazionale del lago Manyara: varietà di paesaggi e fauna nel nord della Tanzania

Elefante in Tanzania - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Parco nazionale del lago Manyara: varietà di paesaggi e fauna nel nord della Tanzania

Il Parco nazionale del lago Manyara (Lake Manyara National Park) si estende su un’area lunga 50 km e stretta al massimo 8 km a 130 km (2 ore di guida) a sud-ovest della città di Arusha nel nord della Tanzania. Di grande bellezza per la biodiversità paesaggistica e faunistica in Africa, il parco si allunga tra il lago Manyara e il versante occidentale della Grande fossa tettonica (Great Rift Valley). Paradiso per birdwatching, dal 1981 il Parco nazionale del lago Manyara è dichiarato Riserva della Biosfera. Il Parco panoramico attorno al bacino lacustre Manyara nella regione di Arusha introduce ai rinomati safari fotografici nella riserva naturale del cratere di Ngorongoro e nei parchi nazionali del Serengeti e del Tarangire nel nord della Tanzania.

L’attrazione principale nel parco sono i leoni dall’insolito comportamento abituale di arrampicarsi agilmente sugli alberi di kigelia africana per stazionare pigramente sui rami. A distanza ravvicinata si possono osservare soprattutto molti elefanti in branco, popolose colonie di babbuini, giraffe mandrie di bufali, leopardi, zebre, facoceri, antilopi d’acqua, dik dik, impala, gnu, ippopotami. Le diverse specie di uccelli presenti, in particolare aquile e altri rapaci nelle foreste, stormi di pellicani e fenicotteri attorno al lago, altri trampolieri (aironi, garzette, spatole) nelle pianure alluvionali, sono entusiasmanti per birdwatching. La fauna selvatica si possono osservare nel parco tutto l’anno anche se la massima concentrazione di animali è tra luglio e ottobre, periodo di migrazione stagionale nella regione.

Il Lago Manyara occupa la maggior parte di superficie del parco protetto. Di acqua alcalina e poco profondo, lo specchio d’acqua è soggetto ad espansioni e contrazioni stagionali che lasciano attorno depositi salini. Adiacenti al lago si aprono ampie praterie su pianure alluvionali, altrove la savana è interrotta da boschetti di alberi di acacia ed enormi baobab. Intricate fronde di vegetazione fluviale coprono con gallerie di fronde in sospensione i corsi d’acqua. Accanto alla ripida scarpata crescono fitte foreste primarie sempreverdi a macchia. All’estremità meridionale del parco, in un’oasi fresca e lussureggiante di boscaglia di alberi di fichi affiorano le sorgenti sotterranee d’acqua chiara e limpidissima Maji Moto (‘acqua calda’ in lingua swahili). Nella piccola e tranquilla piscina naturale d’acqua in realtà appena quasi tiepida si può nuotare tra pesciolini guizzanti.

Tanzania scirocco tours by Press Tours

Offerta di Scirocco Tours by Press Tours

Tanzania Sole e Vita – da Novembre 2014 ad Ottobre 2015: Tour Best of Tanzania

Richiedi un preventivo personalizzato

Scirocco Tours by Press Tours

  • Seguici su :

1Comment

Post A Comment