Jökulsárgljúfur (Islanda): canyon maestoso nel Parco Nazionale del Vatnajökull

Jökulsárgljúfur (Islanda) - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Jökulsárgljúfur (Islanda): canyon maestoso nel Parco Nazionale del Vatnajökull

Lo Jökulsárgljúfur è un canyon tra i più maestosi e impressionanti in Islanda, situato nel nord-est dell’isola. Esteso in lunghezza per 24 km, per mezzo chilometro al massimo in larghezza e per un centinaio di metri in profondità, il colossale canyon di Jökulsárgljúfur è un’attrazione naturale tra le più visitate in Islanda. Dal 1973 è stato costituito il Parco Nazionale di Jökulsárgljúfur comprendente i canyon a ovest del fiume glaciale Jökulsá á Fjöllum che fluisce da nord. Nel 1978 il parco è stato ampliato inserendo a settentrione la sezione di Ásbyrgi. Dal 2008 il Parco Nazionale di Jökulsárgljúfur è la parte più settentrionale dell’immenso Parco Nazionale del Vatnajökull, il più ampio in Europa. In origine, il canyon di Jökulsárgljúfur è stato scolpito da una serie di catastrofiche inondazioni provocate da eruzioni vulcaniche avvenute al di sotto di calotte glaciali. L’erosione è continuata con forza per l’azione del fiume glaciale Jökulsá á Fjöllum proveniente dalla base della calotta di ghiaccio Vatnajökull. Piene fluviali hanno dislavato grandi distese di colate laviche eruttate da crateri vulcanici scoprendo ampie fessure nel terreno. La gola dello Jökulsárgljúfur è di eccezionale bellezza per la straordinaria conformazione con colonne di basalto in ordine regolare, grotte, residui di antichissimi crateri, picchi, una serie di potenti cascate ai margini degli altipiani.

islanda mappaNel settore più settentrionale del Parco Nazionale di Vatnajökull, l’area dello Jökulsárgljúfur è suddivisibile in tre sezioni. A nord, la zona di Ásbyrgi è pianeggiante con fitte foreste di alte betulle attorno al grande canyon dalla spettacolare forma di ferro di cavallo. In questa sezione si trovano l’ingresso nord del parco e il centro di informazioni turistiche della regione. Nella sezione centrale del parco si trovano le grotte di Vesturdalur e insolite formazioni rocciose come le Hljóðaklettar originate dalla lava eruttata dai crateri di Rauðhólar. A sud, da un’alta sporgenza rocciosa ricade la maestosa cascata di Dettifoss con il fronte d’acqua maggiore in Europa, formata dal fiume Jokulsa un Fjollum. Le cascate di Dettifoss, Selfoss e Hafragilsfoss a est del fiume sono state dichiarate Monumento Nazionale dell’Irlanda nel 1996. Dopo aver attraversando per 35 km il Parco Nazionale di Vatnajökull, il fiume Jökulsá á Fjöllum dalle acque limpide dal verde al blu, a tratti ingrigite dai sedimenti trasportati, continua il percorso fino alla parte settentrionale della baia di Öxarfjörður del Mar Glaciale Artico.

Il canyon di Jökulsárgljúfur si può attraversare in automobile ed a piedi percorrendo brevi sentieri escursionistici oppure, in circa due giorni, il tracciato principale tra Dettifoss e Asbyrgi che conduce alle diverse attrazioni naturali circostanti.

Offerte di Press Tours:

Tour Sapori d’Islanda
Partenza in date fisse con guida in italiano

Tour Altipiani Meravigliosi
Partenza in date fisse con guida in italiano

Tour Hotels & Drive Around Iceland

Tour Hotels & Drive Highlands & Lowlands

Tour Hotels & Drive Majestic Fjords

Tour Hotels & Drive Ring Road Highlights

Tour Hotels & Drive Iceland Odissey

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment