Andromeda Botanic Gardens (Barbados): tra i più visitati sulla costa nord-est dell’isola

andromeda garden barbados

Andromeda Botanic Gardens (Barbados): tra i più visitati sulla costa nord-est dell’isola

Gli Andromeda Botanic Gardens sono un incantevole giardino botanico presso il villaggio di Bathsheba nella parrocchia di St. Joseph sulla costa nord-orientale dell’isola di Barbados. Alle spalle di Tent Bay sull’Oceano Atlantico, gli Andromeda Botanic Gardens sono situati a 16 km a nord-est dalla capitale Bridgetown. Il parco paesaggistico Andromeda Botanic Gardens è tra i più visitati di Barbados per la mirabile collezione botanica tropicale e sub-tropicale più rappresentativa nell’estremità orientale dei Caraibi. Le 600 specie botaniche esotiche presenti comprendono diverse varietà di piante da fiore (orchidea, begonia, boungavillea, ibisco, heliconia), succulente (cactus), felci e alberi in parte introvabili nei Caraibi e considerati tra i più stupendi di Barbados. Tra le diverse decine di specie di alberi di palma, una tra le più alte è la Palma Talipot (Corypha umbraculifera) con l’infiorescenza ramificata di maggiore dimensione al mondo. Nei pressi di una grotta vicino a uno stagno con grandi fiori di ninfea, svetta un altissimo e maestoso albero nativo di baniano (Ficus benghalensis). Le sue numerose radici aeree, che dai rami sono giunte al suolo dando vita ognuna a un nuovo albero, creano un colonnato di tronchi che sostengono un’estesa chioma a ombrello in continuo ampliamento.

Gestiti con una serie di pratiche ecologiche, gli Andromeda Botanic Gardens si sviluppano attorno a un torrente che ricade in cascate e piscine naturali. Passeggiando lungo sentieri e attraversando ponti, i visitatori possono passeggiare immersi nella natura rigogliosa seguendo un depliant informativo e partecipare alla visita guidata settimanale. Oltre a organizzare corsi, laboratori, visite guidate, gli Andromeda Botanic Gardens sono attrezzati con una rivendita di piante, una caffetteria con ristorante e un negozio di souvenir.

Su un terreno di proprietà privata di famiglia dal 1740, gli Andromeda Botanic Gardens furono creati attorno alla propria dimora di vacanza da Iris Bannochie (1914-1988), primo orticoltore a Barbados oltre che premiata in Inghilterra, insieme al marito dottor Harry Bayley. Lungo la frastagliata costa rocciosa corallina sul versante orientale di Barbados, i giardini furono denominati come Andromeda, figura della mitologica greca, bellissima principessa incatenata a uno scoglio sferzato dalle onde marine. Tra i membri fondatori del Barbados National Trust, Iris Bannochie destinò in eredità gli Andromeda Botanic Gardens a questo ente pubblico nazionale dedicato alla conservazione dei siti storici, architettonici, archeologici, naturalistici sull’isola.

Suggerimenti di Press Tours:

Vacanze a Barbados

Hotel Barbados

Combinato Barbados più St. Vincent & Grenadine (voli inclusi)

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggioTreasure Beach Hotel Barbados

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment