fbpx

Isola Magdalena (Patagonia, Cile): Parco Nazionale Monumento Naturale dei Pinguini

Pinguini in Cile - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it/)

Isola Magdalena (Patagonia, Cile): Parco Nazionale Monumento Naturale dei Pinguini

L’Isola Magdalena è un Parco Nazionale Monumento Naturale dei Pinguini nel centro dello Stretto di Magellano all’estremità meridionale della Patagonia nel sud del Cile. Destinazione per ecoturismo e per birdwatching, l’isola è il principale sito di nidificazione di pinguini di Magellano (Sphenicus Magallanicus) in Cile. Con 200.000 pinguini, la colonia sull’Isola Magdalena è l’unica nelle numerose formazioni insulari dello Stretto di Magellano e la più popolata in Cile. Parco Nazionale turistico dal ‘66, l’isola Magdalena è stata designata Monumento Naturale dei Pinguini nel 1982. Ogni estate (metà settembre-fine marzo), i pinguini ritornano nel sito della colonia natale per nidificare nella stessa tana. Il nido è preparato in una tana interrata protetta dal forte vento che soffia dallo Stretto di Magellano. Nell’area recintata turistica dietro al faro, un percorso escursionistico conduce i visitatori nella zona popolata da migliaia di pinguini. Il parco dell’Isola Magdalena è un sito di riproduzione importante anche per diverse specie di uccelli acquatici (gabbiani, cormorani, procellarie, anatre, gabbiani) e terrestri come i pivieri ed i tordi. L’isola è habitat anche di alcune specie di mammiferi (leoni marini, lontre marine e d’acqua dolce, nutrie, cervidi Pudu).

Puerto Madryn Argentina

Un sentiero in lieve pendio conduce al faro cilindrico in cemento bianco con banda rossa inaugurato nel 1902 e designato Monumento Nazionale del Cile nel 1976. Nella dimora degli ex custodi a fianco del faro, il centro visitatori è dedicato alla storia ambientale della regione: la navigazione nello Stretto di Magellano tra l’Oceano Pacifico e l’Oceano Atlantico, la colonizzazione, la fauna selvatica. La vista panoramica mozzafiato è allargata su tutta l’isola Magdalena popolata di migliaia di pinguini e sullo Stretto di Magellano.

Sull’isola Magdalena selvaggia senza infrastrutture, l’unico insediamento umano è il villaggio di pescatori di Puerto Gaviota sulla costa meridionale. In posizione centrale, il picco massimo è il vulcano Mentolat (1.620 m s.l.m.). Perennemente innevato e coperto di ghiaccio, il vulcano domina la pittoresca città portuale di Puerto Cisnes nella baia del Canale Puyuhuapi di fronte al parco dell’Isola Magdalena.

Il Parco Nazionale dell’isola Magdalena è visitabile durante la stagione estiva. Le escursioni salpano dai porti del capoluogo regionale Punta Arenas (a sud-ovest) e dalla località di Puyuhuapi (a nord-est). L’isola Magdalena è circondata dai tratti di mare dei canali di Salqueman (a nord), di Puyuhuapi (a nord-est), di Jacaf (a est, verso il Cile continentale), di Moraleda (a ovest). L’Isola Magdalena è compresa nel Comune di Cisnes nella Provincia di Aysén, nella Regione di Aysén (XI Región) all’estremità meridionale del Sud America.

Proposte di Press Tours:

Crociera Australis da Punta Arenas a Punta Arenas, 3 notti

Crociera Australis da Ushuaia a Punta Arenas, 3 notti

Tour Patagonia Argentina e Cilena e Crociera Australis

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment