Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park (Florida, Stati Uniti)

Lamantino foto

Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park (Florida, Stati Uniti)

L’Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park è visitabile tutto l’anno a 4,5 km a nord-est dalla città di Homosassa Springs, nel sud-ovest della contea di Citrus, nello Stato federato della Florida negli Stati Uniti d’America. L’Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park offre l’opportunità anche a persone diversamente abili di osservare a distanza ravvicinata una varietà di fauna selvatica nativa della Florida e stanziale nel suo ambiente naturale. A 115 km a nord di Tampa ed a 138 km a nord-ovest di Orlando, il territorio occupato dal parco attorno alla sorgente del fiume Homosassa è lussureggiante di vegetazione con territori a copertura forestale e zone umide. Con alcuni lamantini delle Indie Occidentali in residenza, l’Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park è un centro di riabilitazione per esemplari di questa specie a rischio di estinzione. Esemplari orfani, feriti o ammalati, anche nati in cattività, di questi mammiferi acquatici di grosse dimensioni sono accuditi e riabilitati nell’Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park per essere rilasciati alla vita selvaggia. Dall’osservatorio sottomarino galleggiante nella piscina naturale del parco i visitatori possono osservare da vicino i lamantini delle Indie Occidentali e migliaia di altri pesci. Nell’Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park sono protetti anche volatili (falchi, gufi) e uccelli acquatici (pellicani, diverse specie di anatre), orsi neri, puma della Florida, linci, cervi, volpi, gatti selvatici, scoiattoli, lontre di fiume, coccodrilli, alligatori americani, serpenti, tartarughe e, in via eccezionale dagli anni ’60, un ippopotamo africano benché non nativo nello Stato.

manati con i pesci

Il biglietto di entrata nell’Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park consente diverse attività ricreative tra le quali escursioni e percorsi naturalistici lungo i sentieri con piste asfaltate e sistemi di passerelle sopraelevate per birdwatching (Pepper Creek Trail) e per osservare gli animali selvatici edd educazione ambientale rivolta ai bambini. Visite guidate conducono negli habitat dei lamantini delle Indie Occidentali (residenti, migratori e in riabilitazione), dei serpenti, dei coccodrilli e degli alligatori americani. Diverse zone sparse nel parco sono predisposte per picnic. All’ingresso principale del parco sulla U.S. Route 19, il Centro visitatori documenta la storia del sito, della zona circostante e del programma di riabilitazione del lamantino. Il parco è dotato di due ingressi, caffetterie e negozi di souvenir.

La verde fascia costiera di Homosassa Springs dove si estende l’Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park fu sede e territorio di caccia di indigeni preistorici e, in seguito, della tribù di nativi americani Seminole fino alle tre guerre contro gli Stati Uniti (1835-1858). Attrazione turistica per la pesca nelle sorgenti del fiume Homosassa e nelle zone umide dall’ultimo ventennio dell’800, il sito della riserva fu acquistato e ampliato con migliorie (come l’osservatorio sottomarino) negli anni ’40. Con il cambio di proprietà nel 1964, il parco fu ulteriormente ampliato e popolato di animali di specie autoctone ed esotiche. Dopo una serie di proprietari diversi dal 1978 al 1984, il parco fu acquisito dalla Contea di Citrus. Diventato statale nel 2009, il parco Homosassa Springs Wildlife è stato ridenominato Ellie Schiller Homosassa Springs Wildlife State Park in onore della finanziatrice e promotrice di aree naturali protette in Florida.

Tour proposti da Press Tours:

Tour The Best Of Florida
Partenze garantite di gruppo a date fisse con guida esclusiva in italiano

Tour The Best of Florida e città americane [ WISE TRAVELLER ] – (voli inclusi)

Tour The Best of Florida più mare ai Caraibi (voli inclusi)

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante creazione viaggio

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment