fbpx

Fiera dei cammelli di Pushkar (India): evento folcloristico dal 19 al 25 Novembre 2015

Fiera dei cammelli di Pushkar (India): evento folcloristico dal 19 al 25 Novembre 2015

La Fiera di Pushkar (Pushkar ka Mela) dal 19 al 25 Novembre 2015 è l’evento tribale più folcloristico dello Stato federato del Rajasthan nel nord-ovest dell’India. Nella cittadina di Pushkar nel distretto di Ajmer, la Fiera è una tradizione a cadenza annuale per commerciare e barattare il bestiame, in particolare dromedari (cammelli indiani del Rajasthan).

Animata da festose attrazioni culturali, concorsi, bazar, la Fiera più affollata in India e in Asia richiama migliaia di turisti stranieri sulle rive del lago di Pushkar a 11 km dalla città capoluogo distrettuale Ajmer. In posizione remota tra le colline e le dune di sabbia dell’immenso Deserto di Thar nel Rajasthan occidentale, l’antica cittadina sacra di Pushkar dagli stretti vicoli è sede dell’unico tempio dedicato a Brahma in India.

Almeno quattro giorni prima dell’avvio della fiera incominciano ad arrivare gruppi di pastori di bestiame, di allevatori e di mercanti di cammelli e di cavalli. Dopo un lungo viaggio (anche di settimane) percorso a piedi, a cavallo di un cammello, su un carro tirato da buoi o su un camion, i partecipanti al raduno si accampano tra le dune di sabbia del deserto attorno a Pushkar.

L’inaugurazione della Fiera di Pushkar prevede una corsa di cammelli premiati per velocità, decorazioni e ubbidienza ai comandi. Lungo le strade iniziano le esibizioni improvvisate di musicisti, cantanti, danzatori, saltimbanchi, fachiri, incantatori di serpenti. Mentre allevatori e pastori si occupano del commercio di bestiame (cammelli, mucche, pecore, capre), le donne vendono sulle bancarelle merce di artigianato indiano (tessuti, abbigliamento, monili).

Durante la Fiera, Pushkar diventa un sito di pellegrinaggio religioso induista di massa in occasione della celebrazione di Kartik Purnima. Nella notte del plenilunio (Kartik) tra novembre-dicembre (Purnima) dopo la conclusione del mercato del bestiame, gli induisti si bagnano nel lago sacro di Pushkar per purificarsi dai peccati. Le acque del lago sarebbero sgorgate dalle sabbie del deserto di Thar dove era caduto un fiore di loto dalla mano del Creatore Brahma assorto in meditazione.

Feste India

Fai il tuo preventivo direttamente sul nostro sito

pulsante prenota su Press Tours

Proposta di Press Tours:
Tour Delhi, Agra, Jaipur e fiera di Pushkar del 13/11/2015

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment