Kohunlich (Messico): sito archeologico Maya nella penisola dello Yucatan

Logo Mexico Press Tours

Kohunlich (Messico): sito archeologico Maya nella penisola dello Yucatan

Kohunlich è il sito archeologico precolombiano della città Maya nella foresta pluviale nella penisola dello Yucatan nel sud dello Stato federato di Quintana Roo in Messico. Su una verde pianura tra le colline a 68 km verso ovest da Chetumal, il complesso archeologico di Kohunlich comprende le rovine di una città costruita tra il 250 d.C. e il 600 d.C. in diversi stili di architettura Maya su un insediamento dalla denominazione sconosciuta abitato dal 300 a.C. Attorno alla grande piazza principale centrale, la configurazione urbanistica cittadina aveva delineato quartieri a destinazione amministrativa, cerimoniale e residenziale. Gli edifici furono intonacati, tinteggiati di rosso e abbelliti con decorazioni colorate. Di stupefacente perizia di ingegneria idraulica per l’epoca era il sistema di cisterne per la raccolta di acqua piovana in Piazza delle Stele. La zona circostante attraversata da torrenti risltava fertile per le coltivazioni. Oltre ai gruppi di costruzioni visitabili, comprendenti un campo per il gioco della palla e luoghi di sepoltura in importanti palazzi residenziali, nell’area del sito rimangono ancora da scavare centinaia di tumuli di terra coperti di vegetazione.

Rovine Maya Messico

Rovine Maya Messico

La struttura più antica scavata nel sito di Kohunlich è il Tempio delle Maschere costruito a struttura piramidale nel 500 d.C. A livello rituale e simbolico, il tempio è uno tra i più significativi della civiltà Maya nello Stato di Quintana Roo. Le maschere alte circa 3 metri, modellate in stucco e tinteggiate in rosso, leggermente diverse l’una dall’altra, probabilmente raffiguravano il dio Sole Kinich Ahau ed i membri della famiglia regnante all’epoca. Sono rimaste 5 maschere delle 8 originarie disposte verticalmente sulle pareti laterali dell’ampia scalinata della piramide principale (Edificio delle Stele).

Tra il 600 d.C. e il 900 d.C. Kohunlich raggiunse il massimo splendore. Ciò è attestato dalla costruzione della maggior parte delle strutture (complessi cerimoniali e civili, residenze prestigiose nei 27 Passaggi, Piazza delle Stele, canali per la raccolta dell’acqua piovana). Kohunlich diventò il centro commerciale regionale dello Yucatan meridionale. Lo sviluppo urbano continuò fino al 1200, poi la popolazione iniziò a trasferirsi dal centro città a zone sempre più periferiche fino all’abbandono per motivazioni a noi sconosciute.

La denominazione Kohunlich non è l’originale Maya, rimasta sconosciuta, ma deriva da un termine inglese (cohoonridge) riferito agli alberi di palma da olio, specie diffusa in zona e in tutto il sud della penisola del Yucatan.

pulsante prenota su Press Tours

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment