Guacamole: saporita salsa a base di avocado tradizionale in Messico

Messico - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Guacamole: saporita salsa a base di avocado tradizionale in Messico

La Guacamole è una salsa a base di avocado preparata a freddo in epoca precolombiana dagli Atzechi nel Messico centrale. L’intruglio di avocado (ahuaca-mulli in lingua azteca) in origine consisteva in una purea della polpa burrosa di questo frutto fresco maturo dal sapore di verdura con aggiunta di un trito di pomodori freschi maturi e di peperoncini serrano o jalapeno. Molto apprezzata dagli spagnoli conquistatori del Messico nel ‘500 e, in seguito, diffusa dal Nuovo Mondo a livello internazionale, ai giorni nostri l’appetitosa salsa guacamole è insaporita anche con succo di lime, cipolle bianche triturate insieme a foglie di coriandolo fresco e sale. Di veloce esecuzione, le numerosissime varianti della salsa guacamole sono determinate dall’inserimento di ingredienti differenti (pepe, aglio, zucca, frutti di mare, pesce, melograno e altra frutta) a seconda delle tradizioni famigliari e regionali in Messico, oltre che dalle abitudini alimentari nel resto del mondo.

Da lavorare al momento di servire per evitare la perdita di colore per ossidazione, la guacamole è gustosa e nutriente per l’altissima percentuale di grassi monoinsaturi naturali, proteine, vitamine, sali minerali presenti nell’avocado. Per tradizione, in Messico la guacamole è sempre stata preparata e servita nel molcajete, apposito mortaio e pestello in pietra lavica (basalto). Dopo la riduzione in pasta di cipolla e di peperoncini tritati con l’aggiunta di sale, si continua a pestare il composto inserendo la polpa di avocado per ottenere una crema morbida. Al di fuori del Messico, la preparazione del guacamole senza mortaio può essere effettuata utilizzando un cucchiaio di legno e una ciotola o un frullatore. Eventualmente la salsa può essere congelata in idonei contenitori o sacchetti.Gastronomia Messico

Nella cucina messicana, la gustosa salsa guacamole è impiegata per farcire tortillas (sfoglie) di farina di mais bianco (impastate con acqua, olio vegetale, sale) cotte su apposita piastra e piatti di carne rossa cucinata alla griglia o fritta. Tipico in Messico è l’aperitivo di guacamole in accompagnamento a tacos (tortillas di mais ripiegate per contenere ripieno). Negli Stati Uniti l’appetitosa salsa guacamole viene servita con tortilla chips (piccoli triangoli tagliati da tortillas di mais e fritti), in Italia è condita con olio ed aglio, nei Caraibi con frutta tropicale.

pulsante prenota su Press Tours
  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment