Hue (Vietnam): antica capitale con complesso di monumenti Patrimonio Mondiale UNESCO

Vietnam - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Hue (Vietnam): antica capitale con complesso di monumenti Patrimonio Mondiale UNESCO

Hue è la tranquilla città capoluogo della provincia di Thua Thien-Hue nella regione di Bac Trung Bo lungo la costa centro-settentrionale del Vietnam. La città di Hue è una delle mete turistiche più visitate in Vietnam. Capitale imperiale della regione di Annam durante la dinastia Nguyễn, l’ultima regnante in Vietnam tra il 1802 e il 1945, Hue conserva un complesso di monumenti storici designati Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO nel 1993. Hue è un gioiello urbanistico di progettazione e di costruzione architettonica in epoca tardo feudale in Asia orientale. In gran parte danneggiata (da un incendio e nel ’68 durante la guerra del Vietnam) e ricostruita, Hue conserva un patrimonio architettonico, storico-culturale di monumenti, antiche pagode e tombe imperiali. La città di Hue è situata a 764 km a sud della capitale Hanoi e 950 km a nord della città di Ho Chi Minh.

Estesa su una pianura fino ai piedi della Cordigliera Annamese a 8 km dalla costa del Mar Cinese Meridionale, Hue ha un porto fluviale sul largo e poco profondo fiume Perfume (Sông Hương). Sulla riva sinistra del fiume rimane l’ottocentesca grandiosa Cittadella imperiale in stile architettonico cinese-vietnamita, mentre sulla sponda opposta sono stati costruiti i quartieri residenziali su modello europeo durante il periodo coloniale. La parte moderna della città con il centro amministrativo, la maggior parte delle strutture alberghiere e dei sevizi turistici si è sviluppata a sud fino alle colline periferiche ammantate di pinete.

Vietnam

La stupenda Cittadella capitale (Dai Noi) fu costruita tra il 1805 e il 1832 in armonioso contesto paesaggistico con almeno un centinaio di costruzioni entro tre cerchie di bastioni protettivi. Dall’esterno all’interno, la Cittadella a base quadrata con spesse pareti e 10 porte con torretta di avvistamento era suddivisa in tre parti: la cittadella capitale con il centro amministrativo e militare (Kinh Thanh), la cittadella imperiale con palazzi e santuari (Hoang Thanh) e la cittadella viola proibita per imperatori e concubine (Tu Cam Thanh). In seguito furono erette le fortezze di Tran Binh Dai e di Tran Thanh Hai a vedetta di controllo da assalti rispettivamente dal fiume e via mare.

Tra le centinaia di antiche pagode buddhiste, simbolo ufficiale della città è la Pagoda Thien Mu a base ottagonale e 7 piani. Distrutta e ricostruita più volte dal ‘600, svetta da una collina sul fiume a pochi chilometri a sud-ovest dalla Cittadella.

A sud dalla Cittadella, per lo più lungo il fiume si ergono le maestose tombe degli imperatori costruite tra fine ‘800-primi decenni del ‘900. Le tombe imperiali consistono in complessi di edifici, templi buddhisti e statue in verdi paesaggi con laghetti. Per ammirarne lo stile architettonico elaborato, le tombe più visitate sono quelle di Tu Duc (a 5 km), di Khai Dinh (a 8 km) e di Minh Mang (a 12 km).

Tours in Vietnam proposti nel 2016 da Press Tours:

Tour Laos & Vietnam

Tour Laos, Vietnam & Cambogia

Tour Vietnam & Cambogia

Tour Vietnam Panorama

Tour Vietnam Highlights

pulsante prenota su Press Tours
  • Seguici su :

1Comment

Post A Comment