Diario di viaggio di Silvia, Cayo Levisa, Vinales e Pinar del Rio Cuba

Foto Cuba di Silvia Buda

Diario di viaggio di Silvia, Cayo Levisa, Vinales e Pinar del Rio Cuba

Ringraziamo Silvia che ci ha inviato questo suo racconto del suo viaggio a Cuba, la ringraziamo per le emozioni che ci ha raccontato, si sente dalle sue parole, il suo amore per questa terra e per la sua gente, e per le foto che ha voluto condividere con noi.
Grazie

“Un paradiso di acque calde e cristalline, spiagge candide e soffici come il borotalco, freschi aperitivi sorseggiati ammirando uno spettacolare tramonto caraibico… Cayo Levisa è in Paradiso con la P maiuscola.

Ma non solo, a pochi passi da li…Vinales e Pinar del Rio sono una scoperta sorprendente! 
Qui comincia un viaggio inenarrabile nella verdeggiante Pinar del Rio, una delle province più selvagge di Cuba.
Ci immergiamo nel suo cuore pulsante, per prima cosa visitando una delle più antiche coltivazioni di caffè, gestita ancora in maniera genuina dai contadini del posto (immancabile il vecchio signore con cappello e sigaro da quindici centimetri che ci spiega come lavora la sua adorata terra). 
Ma la vera meraviglia ci attende a la Cueva de l’Indio
Foto Cuba di Silvia Buda
Percorriamo in barca questa ineguagliabile ed enorme grotta sotterranea chiedendoci se siamo ancora a Cuba o siamo finiti in “Viaggio al centro della terra”… E infine quando a malincuore usciamo, troviamo ad accoglierci con un sorriso sul viso e un bicchiere di rum e canna da zucchero appena colta il nostro amico Cubano… 
Foto Cuba di Silvia Buda
Un pezzetto del mio cuore l’ho seminato di sicuro qui…”
 
Silvia Buda
  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment