Vizcaya Museum & Gardens (Miami, Stati Uniti): Luogo storico e Monumento Nazionale

Miami - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Vizcaya Museum & Gardens (Miami, Stati Uniti): Luogo storico e Monumento Nazionale

Il Vizcaya Museum & Gardens è aperto al pubblico nel quartiere di Coconut Grove nel sud della città di Miami nello Stato federato della Florida negli Stati Uniti d’America. Il Vizcaya Museum & Gardens è un Luogo storico nazionale dal 1979 e un Monumento Nazionale dal 1994 affacciato su Biscayne Bay nell’Oceano Atlantico. Ai giorni nostri Vizcaya è di proprietà della contea di Miami-Dade e governata dal Vizcaya Museum & Gardens Trust. In origine, la sontuosa Villa Vizcaya costruita tra il 1914 e il 1916 in South Miami Avenue fu la residenza invernale del proprietario costruttore, lo statunitense James Deering (1859-1925), dal 1916 all’anno del tragico decesso. Abile investitore e promotore di tecnologie agricole, alla fine del XIX secolo James Deering diventò uno dei più ricchi in America e fu insignito della Legion d’Onore nel 1906.

La denominazione della tenuta fu scelta in riferimento sia alla provincia di Vizcaya (Biscaglia) affacciata sul golfo sull’Oceano Atlantico nella regione basca nel nord della Spagna, sia a uno dei primi esploratori spagnoli in zona. Villa Vizcaya fu costruita in stile architettonico mediterraneo Revival con elementi del Barocco dal famoso architetto Burrall Francesco Hoffman Jr. (1882-1980) sotto la direzione artistica dell’interior designer Paul Chalfin (1874-1959). La villa in cemento armato, pietra locale, marmi europei, tecnologie innovative, ascensori e montacarichi, è suddivisa in più di 70 eleganti camere con arredamento, arazzi, opere d’arte, oggetti d’antiquariato del XV-XIX originali donati dagli eredi Deering.

Miami foto notturna credit visit florida
Nel 1921 furono conclusi gli ampi e complessi giardini su modello del Rinascimento italiano in Veneto e in Toscana affidati all’architetto paesaggista colombiano Diego Suarez (1888-1974) che, per disaccordi, aveva abbandonato l’incarico nel 1917. La creazione dei Giardini formali di Vizcaya è esemplare negli Stati Uniti d’America quale giardino rinascimentale all’italiana con ordinata suddivisione geometrica degli spazi tramite l’impianto di siepi, cespugli sempreverdi potati, filari alberati di specie subtropicali ed esotiche importate dall’Europa, fontane in pietra corallina locale, gazebo, centinaia di sculture ed elementi architettonici antichi e barocchi all’aperto, specchi d’acqua, una rete di canali e di sentieri. Oltre ai giardini, la tenuta comprendeva un orto botanico, lussureggianti e fitte foreste tropicali native con mangrovie e specie di alberi plurisecolari mantenuta per scelta ambientalista preferendo lo sviluppo immobiliare sul litorale e il villaggio Vizcaya.

La tenuta di Vizcaya fu ereditata dal fratellastro di James Deering, Charles (1852-1927), poi dai due nipoti. Dopo un uragano nel 1926, nel 1934 Paul Chalfin fu ingaggiato dagli eredi di Deering per ristrutturazioni per aprire al pubblico Villa Vizcaya come museo di proprietà privata. Dopo l’apertura stagionale nel 1935, un altro uragano impedì di continuare nell’intento. Nel 1945 una parte di giardini della proprietà Vizcaya passarono di proprietà alla diocesi cattolica di St. Augustine per edificare il Mercy Hospital. Nel 1953 Villa Vizcaya fu aperta al pubblico dapprima come Dade County Art Museum, poi come Vizcaya Museum & Gardens. Nel 1955 gli eredi di Deering trasferirono il villaggio di Vizcaya alla contea di Miami-Dade. Nel 1971 gran parte degli oggetti preziosi donati dagli eredi di Deering furono trafugati dal Vizcaya Museum & Gardens e mai più recuperati. Nel 2008 furono ristrutturati la caffetteria e il negozio. Nel 2012 fu concluso il ricreato David A. Klein Orchidarium e una parte di interventi di conservazione della collezione di sculture all’aperto.

Vicino alla stazione di Vizcaya della metropolitana a cielo aperto di Miami (Metrorail), il Vizcaya Museum & Gardens è aperto al pubblico tutti i giorni eccetto il martedì e i giorni del Ringraziamento e di Natale. Per la straordinaria bellezza paesaggistica e architettonica, il sito è sede di eventi e matrimoni.

Offerta 2016 di Press Tours:

Romantiche evasioni Piccole Antille 2016

Proposta Tour da Miami con partenze garantite a date fisse 2016 e 2017 di Press Tours:

Tour The Best of Florida (9 notti)

pulsante prenota su Press Tours
Foto notturna credit visit Florida
  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment