Xalapa (Veracruz, Messico): capitale federale con siti storici, naturali, culturali

Mercato in Messico - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Xalapa (Veracruz, Messico): capitale federale con siti storici, naturali, culturali

Xalapa (Xalapa-Enríquez) è la città montuosa capitale dello Stato federato di Veracruz centro-orientale in Messico. Situata sulle pendici del Cerro de Macuiltépetl (1522 m.s.l.m.) dell’area montuosa del Cofre de Perote (4282 m.s.l.m.) della Sierra Madre Orientale di origine vulcanica, la città di Xalapa è situata ad alta quota (1400-1700 m.s.l.m.) tra una lussureggiante vegetazione tropicale. A circa 89 km a nord-ovest della città di Veracruz ed a 350 km da Città del Messico, la città montana di Xapala vanta un centro con siti storici, naturali, culturali: edifici coloniali, chiese, animate strette strade pedonali acciottolate e viali, mercati di artigianato locale, innumerevoli parchi (Paseo de los Lagos, Los Tecajetes) e giardini, teatri e musei, una vivace scena notturna (Callejón Diamante), la grande università pubblica d’arte Universidad Veracruzana, la principale nello Stato di Veracruz.

Insediamento primitivo tra i più antichi nello Stato, Xalapa o Xallac era presente nel 1100 e nel corso del 1400 riunì i villaggi fondati da quattro gruppi indigeni. Denominata Jalapa durante il periodo coloniale spagnolo, fiorente nel ‘700, nel 1892 la città diventò Jalapa Enriquez in onore del defunto governatore Generale Juan de la Luz Enríquez che ne aveva promosso il prospero rapido sviluppo anche culturale.

Lungo le vie più antiche del centro storico si incontra la Zona de Monumentos. Il Palazzo del Governo occupa l’edificio dalla facciata neoclassica ex sede del Municipio ristrutturato più volte e all’interno è decorato da murales dipinti dal famoso artista Mario Orozco Rivera. Parco Benito Juárez fu fondato sulle rovine del Convento di San Francesco costruito nel XVI secolo dai frati francescani pervenuti per diffondere il cattolicesimo. Danneggiato alla metà del XIX secolo, l’edificio fu abbattuto per fondare il parco alberato aperto al pubblico nel 1892. Il parco è sede di monumenti, gallerie d’arte, un agorà, laboratori, un auditorium e una caffetteria. A nord di Parco di Juarez, il Palazzo del Comune dalla facciata neoclassica fu costruito a metà del XX secolo. Presso il Palazzo del Municipio e Parco Juárez, la Pinacoteca Diego Rivera è dedicata alla collezione più completa in Messico di dipinti del famoso pittore messicano. Plaza Lerdo fu dedicata al concittadino Sebastián Lerdo de Tejada (1823–1889) diventato Presidente del Messico (1872-1876).

Tra i più antichi edifici di Xalapa, la Cattedrale dell’Immacolata Concezione edificata nel 1641 in pietra di Veracruz e dipinta in giallo con decorazioni bianche, in stile barocco con rifacimenti neogotici, porta una torre campanaria con orologio e un’altra più bassa rimasta incompleta. La Chiesa del Calvario di metà ‘700, ricostruita nel 1805 e nel 1826 in stile barocco, conserva all’interno due antiche pale di legno pregiato rivestite di lamina d’oro.

In un edificio d’architettura spettacolare immerso in giardini su una collina verde a 4 km a nord-ovest dal centro della città, dal 1986 il Museo di Antropologia di Xalapa espone una collezione archeologica tra le più importanti in Messico e nell’America Centrale. Decine di migliaia di reperti scoperti risalgono agli Olmechi (come le teste gigantesche in pietra), ai Totonachi e agli Huastechi, le tre civiltà preispaniche principali in Messico.
Ex Museo della Scienza e della Tecnologia, il Museo interattivo di Xalapa (MIX)
aperto nel 1992 e completato in seguito con un planetario, è l’unico del genere nello Stato messicano di Veracruz. In un edificio coloniale presso Parco Juárez, il piccolo Museo Casa de Xalapa è interessante per conoscere la storia della città. Il Jardín de Esculturas è un museo dedicato alla scultura nazionale e internazionale.

A 12 km verso sud-est da Xalapa, ai giorni nostri l’ex Hacienda del Lencero è un museo con arredamento e suppellettili personali originali della famiglia proprietaria nell’800. Nella proprietà sono compresi una cappella, giardini spaziosi e un lago.

 

Proposta Tours Messico 2017 di Press Tours:

Tour Caminos de Mexico

pulsante prenota su Press Tours
  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment