Veracruz (Messico): città portuale con edifici storici, attrazioni, vita notturna

Veracruz (Veracruz, Messico) - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Veracruz (Messico): città portuale con edifici storici, attrazioni, vita notturna

Veracruz è un’importante città storica portuale affacciata sul Golfo del Messico al centro della costa dello Stato federale di Veracruz nel Messico centrale. La città fu fondata nel 1519 come La Villa Rica de la Vera Cruz dal conquistatore spagnolo Hernán Cortés sbarcato nei pressi per la prima volta nel Nuovo Mondo. Storico punto di partenza per conquistare il Messico per ordine della monarchia della Spagna, La Villa Rica de la Vera Cruz fu il più antico e importante porto della Nuova Spagna completamente al servizio della corona di Spagna. In questo porto naturale trafficato venivano immagazzinati e caricati sui galeoni spagnoli argento, oro, pietre preziose delle miniere messicane, sete dell’Asia e spezie da fare sbarcare a Siviglia.

Più antico insediamento urbano europeo sul continente d’America, Veracruz conserva un residuo di edifici storici (due fortezze, palazzi sul lungomare, musei) in quanto una notevole parte della città coloniale fu distrutta dalle diverse invasioni subite nel corso del tempo. Veracruz è una destinazione turistica con edifici storici, nuove attrazioni scientifiche e tecnologiche come l’Acquario de Veracruz (che promuove la conoscenza e la conservazione ambientale degli ecosistemi marini) e l’animata vita notturna nel centro città nelle vicinanze del porto in particolare a febbraio per le feste di Carnevale. Il lungomare (Malecon) allungato per diversi chilometri sul Golfo del Messico, che conduce dal centro della città verso la periferia, è molto frequentato soprattutto per passeggiate e per attività sportive serali. Nella parte vicina al centro città, il lungomare è occupato da bancarelle di souvenir, monili elaborati con conchiglie, soprammobili. La città di Xalapa, capitale dello Stato federale di Veracruz, è distante 90 km verso sud-est.

Tra il lungomare ed i moli del porto, dal 1962 il Forte de San Juan de Ulúa è un Monumento storico nazionale del Messico collegato alla terraferma da un ponte pedonale. Questa fortezza militare fu costruita e ampliata tra il 1535 e il 1843 dai colonizzatori spagnoli. In origine roccaforte di massima sicurezza a difesa costiera dagli attacchi via mare dei pirati nel ‘600, il grande Forte di San Juan de Ulúa fu sfruttato dai colonizzatori spagnoli come magazzino del porto di spedizione di un immenso tesoro in Spagna. La fortezza fu adibita a efferata prigione dal 1876 al 1911 durante il regime di governo del presidente Porfirio Diaz (1830-1915) e la cinta di mura di difesa della città fu demolita. Dopo che Veracruz fu invasa più volte dalla Francia e dagli Stati Uniti nell’800 e nel ‘900, ai giorni nostri il complesso militare è adibito a museo (palazzo del governatore, piazze d’armi, torri, segrete, cimitero, ecc.), auditorium, galleria d’arte, scuola di restauro.

Foto bandiera del Messico a Cancun

Presso il porto, l’edificio militare Baluarte de Santiago (Monumento storico) affacciato sul Golfo del Messico fu completato nel 1635 per contribuire alla difesa costiera di La Villa Rica de la Vera Cruz. Dal 1991 il Museo Baluarte de Santiago espone una collezione archeologica di reperti d’oro precolombiani (gioielli manufatti, lingotti) scoperti per caso in mare nel 1976. Tra i diversi musei, il Museo de la Ciudad nell’ex-edificio dell’ospizio Manuel Gutiérrez Zamora è dedicato a oltre quattro secoli (1519 fino al 1939) di storia della città; dal 1992, il Museo de Agustin Lara nella dimora del poeta e musicista Don Agustin Lara è aperto al pubblico con arredi e oggettistica originale e con repliche perfette.

Plaza de las Armas (Zocalo) è la piazza principale, alberata, frequentata durante il giorno per relax, per esercitarsi in diverse attività, da venditori ambulanti. Circondata dal Palazzo Comunale di Veracruz, la Cattedrale, numerosi negozi, bar, ristoranti, Plaza de las Armas diventa più affollata di sera per ballare il tradizionale Danzón importato in Messico dai rifugiati di Cuba nella seconda metà dell’800.

Più antico edificio costruito come sede del consiglio comunale cittadino in Messico, il Palacio Municipal di Veracruz del 1608 fu rielaborato nel 1700. In elegante stile architettonico barocco, l’edificio ha un cortile circondato da arcate e una torre per controllare il traffico portuale.

Affacciata sulla piazza principale, la Catedral de Veracruz dedicata a Nostra Signora dell’Assunta iniziata nel ‘600 e terminata nel 1731, fu modificata nella struttura nell’800 e nel 1963 fu designata come cattedrale di Veracruz. L’edificio a cinque navate, con una cupola ottagonale ricoperta di piastrelle, ha la facciata principale in stile architettonico neoclassico.

Proposte Tours Messico 2017 di Press Tours con escursione a Veracruz:

Tour Mexico Lindo

Tour Messico Meraviglioso

pulsante prenota su Press Tours
  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment