Valle de Viñales (Viñales, Pinar del Río, Cuba): Patrimono dell’umanità UNESCO

Vinales Cuba

Valle de Viñales (Viñales, Pinar del Río, Cuba): Patrimono dell’umanità UNESCO

La Valle de Viñales di 132 km² è un sito suggestivo con un paesaggio carsico e un fondovalle lussureggiante circondato dalle montagne della Sierra de los Órganos (parte della gamma Guaniguanico) nelle vicinanze dell’estremità nord-occidentale dell’isola di Cuba. A nord della città di Viñales nella provincia di Pinar del Río, la vallata rurale di Viñales è protetta dal 1976, Monumento Nazionale della Repubblica di Cuba dal 1979 e, dal 1999, Parco Nazionale di Cuba comprendente gran parte della catena montuosa circostante e un bene Patrimono mondiale dell’umanità dell’UNESCO per motivi culturali e per i numerosi endemismi di flora (albero di palma di montagna) e di fauna (ape colibrì più piccola al mondo).

Vinales_Cuba

Colonizzata dall’inizio dell’800, questa vallata nel comune di Viñales, a 30 km a nord della città di Pinar del Río, capoluogo provinciale, è una meta turistica con un bel paesaggio con una gamma di bellezze naturali da visitare anche a cavallo, frequentata da appassionati della natura, della geologia, di trekking e di arrampicata su roccia. Da fondovalle si innalzano le mogotes, una serie di colline rocciose alte fino a 300 metri dalle cime arro

tondate, curiose formazioni geomorfologiche uniche sull’isola. Su una parete della rinomata formazione rocciosa Dos Hermanas è conservato a cielo aperto il Mural de la Prehistoria (120 metri di altezza per 180 metri di larghezza), iniziato nel 1961 e concluso nel 1965, per rappresentare la teoria dell’evoluzione secondo il progettista Leovigildo González Morillo.

Tra le colline magotes è stato scoperto un sistema di grotte (Cueva de Indio attraversata dal Rio San Vicente, Cueva de José Miguel, ecc.) come quelli di Santo Tomás di 45 km di estensione e di Palmarito, il più esteso nei Caraibi, decorato con pitture rupestri. Formate da una gamma di rocce diverse sono le Alturas de Pizarras, le più antiche a Cuba e nella regione dei Caraibi. A partire dal’600, il fertile fondovalle dal clima favorevole è seminato e coltivato con tecniche tradizionali a ortaggi, frutta, foraggio e tabacco in piantagioni (principale entrata economica tra le coltivazioni, un tempo coltivate dagli indigeni e poi dagli schiavi africani per conto dei conquistatori spagnoli).

Per alloggiare nella città de L’Avana, capitale della Repubblica di Cuba, distante 180 km verso nord-est dalla Valle de Viñales, Press Tours consiglia un albergo di categoria 4 Stelle ubicato in un edificio ristrutturato nelle vicinanze del lungomare panoramico in Malecon, sulla baia l’EXPLORACafé Boutique Hotel VOI Victoria-

Hotel Victoria Avana Cuba

Scopri le offerte vacanza di Press Tours

pulsante prenota su Press Tours
  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment