fbpx

Phu Quoc incantevole isola montuosa in Vietnam

vietnam spiagge

Phu Quoc incantevole isola montuosa in Vietnam

Phu Quoc, l’incantevole isola montuosa e fittamente boscosa più grande in Vietnam e di forma vagamente triangolare, è un distretto omonimo nel Golfo della Thailandia nella provincia di Kiên Giang. Lunga 50 chilometri da nord a sud e larga al massimo 25 chilometri da est a ovest, l’isola è attraversata in lunghezza dalla cresta montuosa di 99 Peaks alta al massimo 600 m s.l.m.

vietnam montagne

Isola tranquilla per una vacanza al mare, la soleggiata Phu Quoc, che è quasi del tutto protetta come parco nazionale, vanta barriere coralline per immersioni e per snorkeling e baie da esplorare su kayak.
Le spiagge più tranquille si allungano sulla costa occidentale, mentre quella orientale è sviluppata con grandi resort fino all’angolo a sud-est.
A nord, Ganh Dau è un pittoresco porticciolo con barconi da pesca colorati che rientrano nel pomeriggio in fondo alla baia splendida in cui è situato. All’estremità meridionale, a un paio di chilometri a nord della città di pescatori di An Thoi si trova Sao Beach, la spiaggia più lunga e considerata la migliore sull’isola.

Due sono le zone principali per immersioni subacquee tra una varietà di pesci a Phu Quoc: a nord, sul lato occidentale dell’isola, vi sono almeno tre siti ad una profondità massima di 10 metri, ben protetti tra giardini di coralli e formazioni rocciose; a sud, una ventina di siti di immersione con profondità dai 10 ai 40 metri (con correnti talora forti) attorno al gruppo di isolette circondate da coralli in aree marine protette più popolate anche di pesci tropicali di ogni dimensione, compresi i lamantini.
Per gli amanti dello snorkeling è di richiamo la variopinta barriera corallina nelle acque calde, calme e poco profonde delle isole An Thoi, un arcipelago al largo della punta meridionale di Phu Quoc.

Le città principali sull’isola sono Duong Dong, sulla costa occidentale, la più grande di dimensione, centro commerciale e amministrativo, con la fabbrica di salsa di pesce (nuoc mam) ottenuto per macerazione.
La città portuale e turistica di An Thoi è situata lungo il versante sud-orientale.

Gli allevamenti di perle sono lungo il lato occidentale dell’isola a sud di Duong Dong e la coltivazione di pregiato pepe nero nella regione interna.

L’isola è servita dall’aeroporto internazionale di Phu Quoc inaugurato nel 2012 e da un servizio di traghetto veloce su aliscafo. L’economia che, per tradizione, era basata sulla pesca e sull’agricoltura già da alcuni decenni vede il flusso turistico in rapida crescita.

Per informazioni e preventivi PressTours.it

pulsante prenota su Press Tours

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment