fbpx

La cucina nella Repubblica dominicana

Punta Cana Repubblica Dominicana

La cucina nella Repubblica dominicana

Luxresort Bahia Principe Samanà Repubblica Dominicana foto Giovanni FrendaElementi base della cucina dominicana sono il riso e la banana. Il piatto dominicano per eccellenza è la “bandera”, costituito da riso fagioli e platano, mentre un altro piatto tipico è il sancocho, uno stufato preparato con diverse qualità di carne e di verdure, speziato, pepato e servito con riso.

Si passa poi ai chicharrones, pollo e platano fritti, molto speziati, segue il majarete, budino di mais.

Da considerare che la carne locale è saporita, il pesce abbondante e l’ aragosta un piatto abbastanza comune.

Il vino, praticamente tutto importato è caro, mentre la birra che si produce sul posto è molto buona; quelle nazionali si chiamano Presidente, Quisqueia e Bohemia, mentre da tutte le parti troverete il Ron (rhum), stiamo parlando del secondo sole della Repubblica Dominicana, che si ottiene dal processo della lavorazione della canna da zucchero.

Il suo colore assomiglia all’oro bruno, ma esiste anche bianco, il suo profumo è delicato e forte allo stesso tempo, il suo gusto è  da…provare.

Il Ron è l’ingrediente fondamentale per la preparazione dei cocktail tropicali: Pina Colada, Coco Loco, Ron Ponch, Cuba Libre.
Le marche piu diffuse sono: Barcelo’, Bermudez, Brugal, Macorix.

Anejo e’ il Ron invecchiato almeno 7 anni.

Non rinunciate ad una cena tipica condita, alla fine, con un “traguito de anejo solo”…aggiungerà sapore alla vostra vacanza caraibica !!!

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment