fbpx

Playa Najayo (San Cristobal, Repubblica Dominicana)

Repubblica Dominicana - Foto Archivio Press Tours (http://www.presstours.it)

Playa Najayo (San Cristobal, Repubblica Dominicana)

Playa Najayo Repubblica Dominicana Playa Najayo è una striscia di spiaggia di sabbia tra le più stupende della costa a ovest della città di Santo Domingo, la capitale della Repubblica Dominicana, distante 38 km. Affacciata su una baia del Mar dei Caraibi nella provincia di San Cristóbal, Playa Najayo è situata a 6 km verso nord-est dal comune di Sabana Grande de Palenque all’estremità orientale della Repubblica Dominicana sull’isola di Hispaniola. Piacevole per rilassarsi al sole insieme alla famiglia, la spiaggia di sabbia di Playa Najayo degrada dolcemente nei bassi fondali sabbiosi del limpido Mar dei Caraibi perfetto per nuotare.

Il tratto di spiaggia pubblica di Playa Najayo non è mai affollato e diventa animato di famiglie dominicane nei fine settimana oltre che essere punto di approdo di pescatori locali. Questa spiaggia non è una rinomata destinazione turistica pur essendo una delle attrazioni della città di San Cristóbal, capoluogo della provincia omonima, distante 17 km verso nord. Fiancheggiata da alti e fitti alberi, Playa Najayo è delimitata da alcune suggestive scogliere panoramiche. Al centro della spiaggia vi sono poche ville e molti bar e ristoranti in chioschi di legno. Seduti ai numerosi tavoli all’ombra si possono degustare piatti di pesce fresco e di frutti di mare oltre ad una gamma di specialità locali come le fritture di platano e di patate dolci fritte. Con il servizio di attrezzature per la balneazione, Playa Najayo è ideale per godersi tutta la giornata in spiaggia. Quando soffia la rinfrescante brezza marina il moto ondoso può diventare mosso.

In passato Playa Najayo era una proprietà privata dell’ex presidente e dittatore Rafael Trujillo che vi abitava in una villa (Casa de Playa o Casa de Marfil). Questa costruzione tinteggiata in color bianco era una delle proprietà preferite del generale Rafael Trujillo tra le sue numerose nella città di San Cristóbal. Dopo il colpo di stato, il presidente Rafael Trujillo governò la Repubblica Dominicana per due mandati (1930-1938 e 1942-1952), ma di fatto continuò con metodi dittatoriali fino all’uccisione per attentato nel 1961.
Ai giorni nostri visitare la villa in rovina consente di ammirare la vista panoramica completa del lungomare.

Scopri le offerte vacanza di Presstour

Punta Cana Repubblica Dominicana

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment