fbpx

Parco Nazionale Marino di Mu Ko Ang Thong (Thailandia)

Thailandia spiaggia e mare

Parco Nazionale Marino di Mu Ko Ang Thong (Thailandia)

thailandia Il Parco Nazionale Marino di Mu Ko Ang Thong con 42 isole incontaminate è situato di fronte alla costa occidentale del Golfo della Thailandia nel mare delle Andamane nel sud della Thailandia. Il parco marino con incantevoli barriere coralline fu fondato nel 1980 a ovest delle isole Koh Samui, Koh Phangan e Koh Tao nella provincia di Surat Thani. Il Parco Nazionale Marino di Mu Ko Ang Thong è formato da un gruppo di suggestive isole tropicali disabitate (eccetto l’isola principale di Wua Talap), diverse per dimensione e forma, costituite in gran parte da montagne carsiche di roccia calcarea e di solito coperte da lussureggiante foreste tropicali. Le montagne che si stagliano fino a 400 metri di altezza si specchiano nelle limpide acque marine cristalline in tonalità dall’azzurro al blu al verde smeraldo. Sulle isolette tropicali del parco marino si allungano idilliache spiagge di sabbia bianca. La visibilità discreta sott’acqua fino a 30 metri di profondità e l’assenza di forti correnti marine favoriscono snorkeling e immersioni subacquee per appassionati a tutti i livelli. Si possono ammirare innumerevoli strapiombi e caverne nelle rocce calcaree in profondità con varietà di coralli (anche neri), gorgonie e pesci.

Numerose sono le viste panoramiche mozzafiato, le attrazioni naturali e le attività ricreative all’aria aperta che offre il Parco Nazionale Marino di Mu Ko Ang Thong. Oltre alla balneazione e al nuoto, kayak (costeggiando l’isola di Phi, l’isola di Koh Pee e tra le spiagge di Kha Bay e di Nathap), snorkeling e immersioni (presso le isole di Samsao, Thaiphlao, Wua Talap), trekking (escursioni tra le migliori in Thailandia), un lago salato e grotte. Il Parco Nazionale Marino di Mu Ko Ang Thong è visitabile soltanto partecipando a un tour giornaliero dalle ore 9 alle ore 16 circa su imbarcazione oppure su motoscafo in partenza da Koh Phangan e da Koh Samui.

Nella baia di Kha, l’isola di Wua Talap vanta una stupenda spiaggia di sabbia bianca ideale per rilassarsi al sole. Le limpide acque marine sono invitanti per nuoto, kayak e snorkeling presso colorate formazioni coralline vicino a riva. questa isola è l’unica con un piccolo villaggio di pescatori e una postazione di ranger. Un ripido sentiero conduce in cima alla montagna per godere la vista panoramica mozzafiato che dall’alto spazia su gran parte dell’arcipelago. Interessanti sono le Cave di Bua Bok, formazione geologica con stalattiti e stalagmiti. L’isola di Wua Talap, la principale nell’arcipelago del parco, è organizzata con un’area con servizi e ristorante destinata a campeggio (con noleggio di tutte le attrezzature necessarie) e per bungalow.

Percorrendo un sentiero e una salita si raggiunge il punto di vista panoramico per ammirare il grande lago naturale Thale Nai (Lago nella Montagna) d’ancestrale origine sull’isola di Mae Ko. Incastonato tra montagne di roccia calcarea coperta di vegetazione, questo lago d’acqua salata di colore verde smeraldo è collegato al mare da un canale sotterraneo naturale.

Scopri le offerte vacanza di Presstour

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment