fbpx

Hacienda Sotuta de Peon (Merida, Yucatan, Messico)

Messico bandiera

Hacienda Sotuta de Peon (Merida, Yucatan, Messico)

L’Hacienda Sotuta de Peón è situata presso la cittadina coloniale di Tecoh a 32 km a sud della città di Merida, la capitale dello Stato federato dello Yucatan in Messico. Tenuta operativa costruita nel XIX secolo, l’Hacienda Sotuta de Peón immersa in un paesaggio naturale stupendo è stata in seguito ristrutturata in quanto di valore storico, culturale e turistico. E’ aperto al pubblico il complesso comprendente l’azienda storica con macchinari originali restaurati e revisionati, le piantagioni sconfinate di henequen (Agave fourcroydes), la casa padronale-museo, il Cenote Dzul-Ha, il ristorante e l’hotel con uno splendido giardino adatto a celebrazioni di matrimoni.

Merida Yucatan Messico

Merida Yucatan Messico

Nello Yucatan, l’Hacienda Sotuta de Peón è l’unica rimasta in attività e in continuo sviluppo tra quelle specializzate nella lavorazione a scopo commerciale di henequen, pianta della famiglia delle Agavaceae di origine locale utilizzata per fabbricare corda e spago. Durante il tour all’interno dell’Hacienda Sotuta de Peón, come i lavoratori di un tempo anche i visitatori vengono trasportati su vagoni di legno con ruote di metallo che sono trainati su rotaie dai muli. L’attività dell’Hacienda Sotuta de Peón è rimasta quella tradizionale della zona che ha sempre sfruttato questa pianta tipica del terreno roccioso e arido dello Yucatan settentrionale. Dalle foglie di questa specie di agave, soprannominata in zona come ‘Oro Verde’, si ottiene una fibra lavorata per produrre fili di corda e di spago. Il boom storico delle aziende di questo genere che avvenne nello Stato dello Yucatan tra la fine dell’XIX secolo e l’inizio del XX secolo contrassegnò un’epoca di splendore economico e commerciale. Per il pubblico l’Hacienda Sotuta de Peón è un museo in attività in quanto è l’unica tenuta in cui è possibile osservare direttamente tutto il processo di lavorazione: dalla pianta di henequen raccolta dal terreno, alla scelta della foglie da utilizzare come materia prima fino alla fibra e al prodotto finito.

Il Cenote Dzul-Ha è l’unico aperto al pubblico tra i numerosi cenotes nel terreno di proprietà dell’Hacienda Sotuta de Peón. Completamente sotterraneo, eccetto l’ingresso, il Cenote Dzul-Ha è circondato da formazioni rocciose. Non molto ampio e con alcune zone poco profonde, il cenote occupato da limpide acque chiare e fresche che filtrano tra le rocce è invitante per tuffarsi e per nuotare.

Scopri le offerte vacanza di Presstour

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment