fbpx

Ankify (Ambanja, Antsiranana, Diana, Madagascar)

colori madagascar

Ankify (Ambanja, Antsiranana, Diana, Madagascar)

mappa MadagascarAnkify è un piccolo villaggio di pescatori e di agricoltori sulla penisola omonima all’estremità nord-orientale dell’isola di Madagascar al largo della costa meridionale dell’Africa. Il villaggio di Ankify è un luogo rilassante per ecoturismo nel distretto di Ambanja, nella provincia di Antsiranana, nella regione di Diana. Ai due lati del villaggio, una serie di spiagge di sabbia con alcune baie sono invitanti per il nuoto durante il fenomeno dell’alta marea. Si possono avvistare delfini nelle acque dell’Oceano Indiano antistanti il porto e lungo la costa settentrionale.

Il centro delle attività di Ankify è il porto, punto di partenza di traghetti e di imbarcazioni che caricano passeggeri e merci diretti all’incantevole isola di Nosy Be nel canale di Mozambico, oltre che per escursioni alle isolette stupende nei dintorni. Nel porticciolo di Ankify, i pescatori ed i coltivatori allestiscono un piccolo mercato per vendere pesce fresco e frutta tropicale ai visitatori.

Mentre gli alberi di mangrovia delimitano la costa, l’entroterra è un verde paesaggio di lussureggiante vegetazione tropicale con piantagioni di cacao, di caffè, di ylang ylang e di frutta esotica. Qui trovano rifugio specie di rettili e di primati introdotti sull’isola: i lemuri bruni ed i camaleonti del Madagascar che assumono diverse colorazioni e sono lunghi al massimo circa 60 centimetri.

Il porto di Ankify è raggiungibile via mare dal molo di Nosy Be oppure via terra dal villaggio di Doany situato a 4 km a nord-ovest, all’estremità settentrionale del promontorio. Doany vanta spiagge protette da una barriera corallina ideale per snorkeling tra pesci e tartarughe marine. A Doany si arriva percorrendo una strada ristrutturata lunga circa 20 km che inizia nella cittadina portuale di Ambanja e attraversa il verde entroterra coltivato.

Madagascar mare spiaggia bianca con barca tipica

 

Scopri le offerte vacanza di Presstour

Foto: Giovanni Frenda

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment