fbpx

Tour West by Southwest Stati Uniti

Mappa tour presstour West By Southwest

Tour West by Southwest Stati Uniti

Vi presentiamo uno dei tour Presstour che trovate nel catalogo Stati Uniti e Canada edizione 2019  che potete scaricare da questo Link,

Il tour West by Southwest edizione 2019 vi porteà attraverso il mitico Ovest americano.
Dalle coste della California si passa per Las Vegas attraversando tutti i principali Parchi, dai più famosi come Grand Canyon o Monument Valley, ai meno battuti ma altrettanto suggestivi, come Capitol Reef National Park o Zion. Inoltre è prevista una tappa al Antelope Canyon che offre uno degli spettacoli naturali più affascinanti!

PROGRAMMA

1° giorno: Los Angeles

Arrivo a Los Angeles e trasferimento in albergo con la navetta gratuita.

2° giorno: Los Angeles/Laughlin (462 km circa)
Colazione continentale. Di mattina si visitano i punti più famosi della “Città degli Angeli” come Hollywood Boulevard, il Teatro Cinese di Grauman, il “Walk of Fame”, Sunset Strip, le famose spiagge e la Downtown di Los Angeles. Si continua attraversando il deserto Mojave fino a Laughlin, sul fiume Colorado. Cena in albergo.

3° giorno: Laughlin/Parco Nazionale del Grand Canyon/Tuba City (464 km circa) Colazione continentale. Giornata dedicata alla visita di una delle sette meraviglie del mondo, il Grand Canyon! Si continua lungo il South Rim attraverso il Deserto Colorato e il vecchio Trading Post di Cameron prima di arrivare a Tuba City, nel cuore della riserva Navajo. Cena in un ristorante del posto.

4° giorno: Tuba City/Horseshoe Bend/Antelope Canyon/Monument Valley/Cortez (516 Km) Colazione e partenza al mattino presto fino al punto panoramico sull’Horseshoe Bend, il famoso meandro del fiume Colorado a forma di ferro di cavallo, profondo circa 300 metri. Si continua con il tour del Upper Antelope Canyon dove ammirare spettacolari fasci di luce insinuarsi nelle varie fessure del canyon. Si prosegue verso la Monument Valley, la terra degli Indiani Navajo, fino a raggiungere Cortez per la cena in un ristorante del posto

5° giorno: Cortez/Parco Nazionale di Mesa Verde/Canyonlands/Moab (379 km circa) Colazione e visita del Parco Nazionale di Mesa Verde, un tempo patria degli Indiani Pueblo, Patrimonio mondiale dell’UNESCO. Nel pomeriggio, si prosegue verso il Canyonlands National Park, con i suoi paesaggi con canyon ed erosioni dai mille colori. Cena e nottata nella pittoresca cittadina di Moab.

6° giorno: Moab/Parco Nazionale di Arches/ Parco Nazionale di Capitol Reef/Bryce Can- yon (427 km circa)
Colazione continentale. Il tour continua verso lo splendido parco nazionale di Arches, una sinfonia di colori e forme creati dalle forze della natura. Si continua verso il Parco Nazionale di Capitol Reef, una zona di pareti rocciose somiglianti a scogliere culminanti in formazioni di arenaria bianca. L’ultima destinazione del giorno è Bryce. Cena in albergo.

7° giorno: Bryce Canyon/Parco Nazionale di Zion/Las Vegas (381 km circa)
Colazione continentale. Si parte per visitare Bryce Canyon dall’indimenticabile panorama intricato di pinnacoli e grotte, con un’infinita diversità tale di colori e forme che perfino un artista di talento avrebbe difficoltà a catturarli. Segue la visita di un altro parco nazionale impressionante: Zion. Gli altopiani e i panorami di Zion lasciano senza fiato. Costeggiando il fiume Virgin entriamo nel deserto Mojave e nello stato del Nevada. Nel pomeriggio si arriva a Las Vegas, la città delle mille luci.

8° giorno: Las Vegas/Parco Nazionale del- la Valle della Morte/Bakersfield (311 km circa)
Colazione e visita del Parco Nazionale più gran- de degli Stati Uniti: la Death Valley, con visita ai punti più famosi, tra cui Zabriskie Point Furnace Creek e Badwater, il punto più basso sotto il livello del mare dell’emisfero occidentale. Arrivo nel tardo pomeriggio a Bakersfield. Cena. (*Quando la temperatura supera i 43 gradi centigradi, l’itinerario sarà Las Vegas/Calico/ Bakersfield).

9° giorno: Bakersfield/Parco Nazionale di Yosemite/Modesto (451 km circa) Colazione continentale. Oggi visitiamo il parco nazionale di Yosemite, la destinazione turistica naturale più popolare in California. La valle di Yosemite presenta uno scenario magnifico di formazioni rocciose maestose e cascate. Nel pomeriggio si attraversa la Valle San Joaquin, conosciuta come la fruttiera della nazione, fino a Modesto dove si passa la notte e si cena in un ristorante del posto.

10° giorno: Modesto/17-Mile Drive/Monterey/San Francisco (395 km circa)
Colazione continentale. Si prosegue per Mon- terey, prima capitale della California, attraverso le colline della Sierra Nevada. Tappa in questa città costiera e proseguimento lungo la 17-Mile Drive verso San Francisco. All’arrivo, tour della città: Civic Center, Union Square, Chinatown e Fisherman’s Warf, da cui si vede l’isola di Alcatraz nella baia. Cena di arrivederci in un ristorante del posto.

11° giorno: San Francisco

Colazione continentale. Trasferimento all’aeroporto con navetta.

A causa delle eccessive alte temperature, che potrebbero riscontrarsi durante il periodo estivo presso la Death Valley ed onde evitare di mettere a rischio la salute dei passeggeri, questa visita potrebbe non essere sempre garantita e sostituita con un’attività alternativa.

Catalogo Usa Presstour foto

 

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment