fbpx

Bora Bora (Isole Sottovento, Polinesia Francese)

Polinesia Francese isola di Bora Bora

Bora Bora (Isole Sottovento, Polinesia Francese)

Polinesia Francese isola di Bora Bora

Bora Bora è l’incantevole isola vulcanica nelle Isole Sottovento nella parte occidentale dell’arcipelago delle Isole della Società nella Polinesia Francese (Collettività d’oltremare della Repubblica francese) nell’Oceano Pacifico meridionale. L’isoletta di Bora Bora è circondata da incantevoli spiagge di sabbia bianca delimitate da alberi di palma da cocco lungo oltre 30 km di perimetro. Di rara bellezza naturale che attesta i soprannomi di Perla del Pacifico e di Perla dei Mari del Sud, l’isola di Bora Bora è una delle più lussuose destinazioni turistiche internazionali.

Polinesia Francese isola di Bora Bora

I bungalow a palafitta sull’acqua offrono ai turisti viste panoramiche spettacolari sulla laguna idilliaca e sulla parte centrale montuosa disabitata e priva di strade dell’isola. Ideale per nuotare, la laguna in tonalità sfumate dal turchese al verde blu è protetta dalla barriera corallina (che affiora a nord-est) e dagli isolotti di sabbia corallina circostanti con alberi di palma da cocco e mangrovie. Incantevoli da ammirare e da fotografare i panorami mozzafiato ed indimenticabili i tramonti romantici sull’oceano!

Lo snorkeling è praticabile in siti vicino a riva o lontano dalla costa, raggiungibili su imbarcazione, mentre quelle di immersioni subacquee sono guidate entro e intorno alla limpidissima laguna di acque calde di Bora Bora. L’osservazione della vita sottomarina tropicale consente di ammirare colorati giardini di corallo, variopinti pesci tropicali, razze, mante, squali e tartarughe marine. Numerosi altri sport acquatici sono divertenti a Bora Bora: paddle boarding, kiteboarding, jet ski, acquasafari, escursioni su moto d’acqua e su imbarcazioni anche con fondo di vetro, crociere intorno all’isola su barca a vela e catamarano, battute di fruttuosa pesca d’altura, tour per alimentare razze e squali in acque poco profonde interne alla laguna e per nuotare con i delfini.Polinesia Francese isola di Bora Bora
L’acquario ‘Bora Bora Lagoonarium’ è un’attrazione per il pubblico desideroso di osservare esemplari ittici locali a protetta distanza ravvicinata tramite immersione guidata ed a bordo di un piccolo sottomarino.
All’estremità meridionale di Bora Bora, Matira vanta la spiaggia pubblica più grande, mentre molte spiagge appartate sono da scoprire sugli isolotti intorno a Bora Bora.

Tra le attività terrestri, escursionismo, arrampicata, visita a reliquie storiche (bunker e postazioni armate costruiti dagli americani e inutilizzati nella Seconda guerra mondiale, parapendio, volo in elicottero. Tour organizzati su jeep percorrono sentieri accidentati su pendii e su valli coperti di vegetazione lussureggiante. Raggiungendo il centro dell’isola si arriva a un vulcano spento con due picchi, il Monte Pahia e il più alto Monte Otemanu (727 m s.l.m.), residui di un gigantesco complesso vulcanico inabissatosi. E’ possibile visitare rovine archeologiche polinesiane e siti storici americani della Seconda guerra mondiale (bunker e postazioni armate inutilizzati).

Polinesia Francese isola di Bora Bora

Da Tahiti si arriva in volo a Bora Bora in meno di un’ora. Il traghetto gratuito conduce dall’aeroporto al molo di Vaitape, l’insediamento di maggiore dimensione sull’isola, situato sul versante occidentale di fronte al canale principale nella laguna.

Scopri le offerte vacanza di Presstour

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment