fbpx

L’ex villaggio di pescatori Yangshuo (Guangxi, Cina)

Cina Yangshuo

L’ex villaggio di pescatori Yangshuo (Guangxi, Cina)

Yangshuo è una frequentata città turistica nel Guangxi, regione autonoma della Cina meridionale. A 71 km a sud-est dalla città di Guilin, Yangshuo è il punto di partenza per visitare lo splendido paesaggio naturale unico di campagna nella contea omonima attraversata da fiumi tortuosi e circondata da montagne carsiche disseminate di grotte. Ex villaggio di pescatori lungo le rive del fiume Li, la vivace città di Yangshuo si è attrezzata per l’accoglienza turistica di visitatori cinesi e stranieri.

cina veduta Yangshuo

A sinistra dal fiume corre West Street, la strada turistica più antica, risalente a circa quattordici secoli fa, lastricata in marmo come da tradizione nella Cina meridionale. West Street è costellata da negozi di artigianato, di tessuti di seta dipinta e ricamata, di specialità locali, di generi diversi oltre a bancarelle si frutta. Tranquilla fino a sera, la via si anima di sera per l’offerta di bar e di ristoranti moderni di cucina locale e internazionale. Nell’area all’aperto a sud sul fiume Li, si possono acquistare articoli turistici esposti nei negozi e su carretti trainati a mano da numerosi venditori.

Di differente tipologia sono le attrazioni e le opportunità di attività ricreative all’aria aperta nei dintorni di Yangshuo. Oltre alla visita a numerosi templi, sono tracciati diversi sentieri escursionistici da percorrere a piedi e su mountain bike attraverso i verdi paesaggi delle campagne e delle colline carsiche che si susseguono nella contea. Per gli appassionati esperti vi sono siti per arrampicata su roccia. Si possono effettuare crociere fluviali lungo il fiume Li e, su caratteristica zattera di bambù, sul suo affluente Yulong. Mentre si rimane seduti su queste tipiche zattere di bambù, si può assistere assistere alla tradizionale pesca con un cormorano a lungo addestrato a catturare i pesci sott’acqua.

Scopri le offerte vacanza di Presstour

  • Seguici su :

No Comments

Post A Comment